Probabili formazioni Liechtenstein-Italia: azzurri super-offensivi con il 4-2-4. Serve la goleada

Belotti-calcio-italia-foto-facebook-belotti.jpg

Sabato a Vaduz (ore 20,45, Diretta su Rai1) l’Italia affronterà a Vaduz il Liechtenstein nel quarto impegno del gruppo G di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018.

Gli azzurri sono appaiati in testa al raggruppamento insieme alla Spagna a quota 7 punti. Considerando che solo la prima staccherà direttamente il pass per la rassegna iridata (seconda ai play-off), si comprende come la differenza reti possa assumere una valenza decisiva.

Il 5 settembre le Furie Rosse rifilarono un secco 8-0 al Liechtenstein. Ecco perché alla selezione tricolore servirà una vera e propria ‘goleada’.

Il ct Giampiero Ventura, non a caso, schiererà una formazione super-offensiva. Un 4-2-4 nel quale si inizierà a spingere già con i terzini: Zappacaposta, infatti, è stato preferito al più prudente Darmian, mentre a sinistra agirà De Sciglio. Toccherà poi alle ali Candreva e Bonaventura servire gli assist per le punte Immobile e Belotti, incontenibili in quest’avvio di stagione in Serie A. Certe le presenze in difesa di Bonucci-Romagnoli e di Verratti-De Rossi in mediana.

Un’Italia d’assalto, mai come questa volta. E dalla panchina saranno pronti a subentrare elementi del calibro di Bernardeschi, Insigne, Eder e Pavoletti…

LE PROBABILI FORMAZIONI DI LIECHTENSTEIN-ITALIA

Liechtenstein (4-5-1): Jehle; Rechsteiner, Polverino, Kaufmann, Burgmeier; Hasler, Wieser, Christen, M. Buchel, Salanovic; M. Buchel All.: Pauritsch

Italia (4-2-4): Buffon; Zappacosta, Bonucci, Romagnoli, De Sciglio; Candreva, Verratti, De Rossi, Bonaventura; Belotti, Immobile. All.: Ventura

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina FB Belotti

Lascia un commento

Top