Pattinaggio di figura, Rostelecom Cup 2016: trionfo per Anna Pogorilaya, Roberta Rodeghiero 8^

Roberta-Rodeghiero-Valerio-Origo.jpg

Record e trionfo per Anna Pogorilaya a Mosca. Un programma libero da 141.28 con tecnico da 70.76 e components da 70.52 consente alla russa di portare il primato personale a 215.21 punti. Dominante la pattinatrice classe 1998 che migliora così l’argento vinto due anni fa sempre sul ghiaccio di casa.

Si deve accontentare della piazza d’onore invece Elena Radionova. Non entusiasmante la prova odierna della regina dell’edizione 2015, autrice di un libero da 123.67 (lontano dal suo record) per un totale di 195.60. Il punteggio è comunque sufficiente per tenersi alle spalle la statunitense Courtney Hicks, risalita dalla sesta posizione grazie al miglior esercizio della carriera. Lo score di 119.30 e quello complessivo di 182.90 permettono all’americana di scavalcare per poco più di un punto la cinese Zijun Li e la kazaka Elizabet Tursynbayeva.

Rimonta anche per Roberta Rodeghiero, risalita dalla dodicesima all’ottava piazza. 159.80 punti per l’azzurra, non lontana oggi dal suo primato con 107.23 e protagonista di una prova simile a quella della passata stagione quando chiuse settima. Un infortunio durante il free program ha compromesso invece la prestazione di Julia Lipnitskaia, terza dopo il corto e scivolata in 12^ posizione.

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Anna POGORILAYA
RUS
215.21 1 1
2 Elena RADIONOVA
RUS
195.60 2 2
3 Courtney HICKS
USA
182.98 6 3
4 Zijun LI
CHN
181.83 5 4
5 Elizabet TURSYNBAEVA
KAZ
181.32 4 5
6 Yura MATSUDA
JPN
177.65 7 6
7 Nicole RAJICOVA
SVK
167.56 8 7
8 Roberta RODEGHIERO
ITA
159.80 12 8
9 Anastasia GALUSTYAN
ARM
159.26 9 9
10 Angelina KUCHVALSKA
LAT
151.09 11 10
11 Kanako MURAKAMI
JPN
151.03 10 11
12 Julia LIPNITSKAIA
RUS
148.13 3 12

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Valerio Origo

Lascia un commento

Top