Pattinaggio di figura, NHK Trophy 2016: vittoria per Virtue / Moir, Cappellini / Lanotte sul podio della danza

Pattinaggio-Tessa-Virtue-Scott-Moir-ISU.jpg

La free dance ha chiuso le competizioni dell’NHK Trophy 2016 di Sapporo, in Giappone, sesta tappa del Grand Prix di pattinaggio di figura 2016/2017, nonché ultima prova prima della Finale di Marsiglia. Ad imporsi, dopo aver già vinto a Skate Canada, è stata la coppia composta da Tessa Virtue e Scott Moir. I campioni olimpici di Vancouver 2010, già autori del record del mondo nella short dance, hanno realizzato la propria miglior prestazione in carriera nel secondo segmento di gara, ottenendo 116.37 punti, con i migliori riscontri sia per quanto riguarda i technical elements (58.77 punti) che per i components (57.60 punti).

Insolitamente nervosi, invece, sono apparsi i francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron, che questa volta si sono dovuti accontentare della piazza d’onore al termine di una prova macchiata da un vistoso errore sulla chiusura di un sollevamento: 111.06 è la loro valutazione per la free dance odierna, con 54.40 punti di tecnico e 56.66 punti per le componenti del programma. Il totale di 186.66 punti dista quasi otto lunghezze dal loro primato, e soprattutto la coppia francese viene sconfitta per la prima volta sul campo dal dicembre del 2014, quando finì terza in occasione della Finale di Barcellona. Le due coppie si ritroveranno comunque a Marsiglia, essendo entrambe qualificate tra le migliori sei.

Confermano il podio gli azzurri Anna Cappellini e Luca Lanotte, che però non saranno della partita nell’atto conclusivo. La loro free dance è stata valutata 108.42 punti, con il secondo miglior punteggio tecnico di giornata alle spalle dei vincitori (55.35 punti) e 53.07 punti nei components. Il loro totale di 180.42 punti è sufficiente per tenere a distanza di sicurezza le coppie inseguitrici e regala ai danzatori italiani il quattordicesimo podio in carriera in una prova del Grand Prix, il secondo in Giappone dopo l’argento del 2013. Un risultato che li rilancia per la seconda parte di stagione dopo il quarto posto di Skate Canada.

Pl. Name Nation Points SD FD
1 Tessa VIRTUE / Scott MOIR
CAN
195.84 1 1
2 Gabriella PAPADAKIS / Guillaume CIZERON
FRA
186.66 2 2
3 Anna CAPPELLINI / Luca LANOTTE
ITA
180.42 3 3
4 Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER
USA
169.75 5 4
5 Victoria SINITSINA / Nikita KATSALAPOV
RUS
169.62 4 5
6 Marie-Jade LAURIAULT / Romain LE GAC
FRA
149.99 7 6
7 Natalia KALISZEK / Maksym SPODYRIEV
POL
147.93 6 7
8 Anastasia CANNUSCIO / Colin MCMANUS
USA
139.47 8 8
9 Emi HIRAI / Marien DE LA ASUNCION
JPN
120.35 9 9

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: ISU Figure Skating

Lascia un commento

Top