Pattinaggio di figura, NHK Trophy 2016: record del mondo per Virtue / Moir, Cappellini / Lanotte terzi nella short dance

Cappellini-Lanotte-Renzo-Brico.jpg

La seconda giornata di competizioni a Sapporo, per l’NHK Trophy 2016, si è aperta con un doppio colpo di scena: la short dance ha infatti visto il primato dei canadesi Tessa Virtue e Scott Moir, già campioni olimpici a Vancouver 2010, che hanno stabilito il nuovo record mondiale con 79.47 punti, cancellando i 78.89 punti ottenuti a Sochi 2014 dagli statunitensi Meryl Davis / Charlie White ed avvicinando la fatidica soglia delle ottanta unità. Gli esperti nordamericani hanno impressionato soprattutto per il punteggio tecnico di 41.58 punti, mentre per i components gli sono stati assegnati 37.89 punti, che comunque rappresentano il miglior risultato odierno sotto questa voce.

Ad uscire provvisoriamente sconfitti da questa sesta tappa del Grand Prix di pattinaggio di figura 2016/2017 sono dunque i favoriti francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron, campioni europei e mondiali in carica, che si sono fermati a quota 75.60 punti, distanti di oltre due punti e mezzo dal loro primato stabilito solo qualche settimana fa a Parigi, dimostrando tutta la loro insoddisfazione all kiss & cry. Se i 37.62 punti per le componenti del programma sono sufficienti per tenere testa ai canadesi, è il punteggio tecnico di 37.98 punti che li ha visti particolarmente penalizzati. Vedremo cosa riusciranno a fare domani nella free dance, segmento di gara che già in passato ha permesso ai francesi di recuperare molti punti sugli avversari.

Come da pronostico, la coppia azzurra composta da Anna Cappellini e Luca Lanotte si è classificata in terza posizione. Il loro risultato di 72.00 punti rappresenta il loro season best ed è distante di soli trentanove centesimo dal 72.39 che permise loro di ottenere il quarto posto ai Mondiali 2015. Da notare che il punteggio tecnico dei danzatori italiani è di un solo punto inferiore rispetto a quello di Papadakis / Cizeron (36.97 punti), mentre per i components hanno ottenuto 35.03 punti. Domani gli azzurri dovranno soprattutto puntare a conservare il terzo posto ed a tenersi dietro i russi Victoria Sinitsina / Nikita Katsalapov, attualmente quarti con 68-85 punti.

Pl. Name Nation Points SD FD
1 Tessa VIRTUE / Scott MOIR
CAN
79.47 1
2 Gabriella PAPADAKIS / Guillaume CIZERON
FRA
75.60 2
3 Anna CAPPELLINI / Luca LANOTTE
ITA
72.00 3
4 Victoria SINITSINA / Nikita KATSALAPOV
RUS
68.85 4
5 Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER
USA
65.41 5
6 Natalia KALISZEK / Maksym SPODYRIEV
POL
59.92 6
7 Marie-Jade LAURIAULT / Romain LE GAC
FRA
58.21 7
8 Anastasia CANNUSCIO / Colin MCMANUS
USA
52.66 8
9 Emi HIRAI / Marien DE LA ASUNCION
JPN
49.37 9

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Renzo Brico

Lascia un commento

Top