Pattinaggio di figura, Grand Prix Pechino 2016: Ashley Wagner e i fratelli Shibutani tra i big in gara

Pattinaggio-Maia-Shibutani-Alex-Shibutani-ISU-Figure-Skating.jpg

Pattini importanti per la quinta tappa del Grand Prix 2016/2017. Ashley Wagner, Elena Radionova, Patrick Chan e i fratelli Alex e Maia Shibutani sono alcuni dei protagonisti della 14esima Audi Cup of China, in programma a Pechino a partire da domani. L’Italia sarà rappresentata da Nicole Della Monica e Matteo Guarise.

DONNE Ashley Wagner vincente a Skate America, Elena Radionova seconda alla Rostelecom Cup e Kaetlyn Osmond argento a Skate Canada sono le candidate alle medaglie. Attenzione anche alla prova della russa Elizaveta Tuktamysheva e della giapponese Mai Mihara, bronzo sul ghiaccio di Chicago con il primato personale di 189.28.

UOMINI Gara apertissima con ben otto pattinatori sul podio di una tappa Grand Prix. Patrick Chan, vincitore di Skate Canada davanti al proprio pubblico, parte davanti al cinese Boyang Jin, a caccia di riscatto dopo la prova non brillante (sopratutto nel corto) a Skate America. Per le medaglie ci sono anche i russi Maxim KovtunSergei Voronov, lo statunitense Max Aaron, il ceco Michal Brezina e l’altro cinese Han Yan.

COPPIE La sfida tra le nuove coppie cinesi Xiaoyu Yu/Hao Zhang e Cheng Peng/Yang Jin sarà uno leit motiv del fine settimana di Pechino. I primi hanno già stupito a Skate America cogliendo un brillante secondo posto, i secondo sono invece al debutto. Per il podio attenzione anche ai canadesi Lubov Iliushechkina/Dylan Moscovitch e ai russi Yuko Kavaguti/Alexander Smirnov. Puntano alle parti alte della classifica anche gli azzurri Nicole Della Monica/Matteo Guarise.

DANZA I fratelli Alex e Maia Shibutani vogliono il bis dopo il successo a Skate America. Insieme agli statunitensi cercano il podio i canadesi Kaitlyn Weaver / Andrew Poje, bronzo alla Rostelecom Cup 2016 e i russi Alexandra Stepanova / Ivan Bukin e Victoria Sinitsina / Nikita Katsalapov.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto ISU

Lascia un commento

Top