Pattinaggio artistico, Varsavia Cup 2016: Valentina Marchei e Ondrej Hotarek d’oro con record

Marchei-Hotarek-Pattinaggio-Pier-Colombo-2.jpg

Un programma libero da 122.22 permette a Valentina Marchei e Ondrej Hotarek di difendere la leadership della Varsavia Cup. Straordinari gli azzurri che con 62.10 di tecnico e 61.12 di components non hanno avuto rivali dopo il dominio nel corto.

Con il nuovo record personale di 189.26 la coppia tricolore precede gli statunitensi Chelsea Liu / Brian Johnson (141.80) e i tedeschi Minerva Fabienne Hase / Nolan Seegert (141.62). Quinta posizione con 128.48 per l’altro binomio italiano composto da Rebecca Ghilardi / Filippo Ambrosini, scivolato di una posizione rispetto a venerdì.

Una posizione recuperata invece da Matteo Rizzo, alla fine sesto nella gara maschile con il punteggio di 196.03. Il successo è andato allo svedese Alexander Majorov che sul ghiaccio polacco ha portato a 228.97 il suo best score. Argento e bronzo per il russo Dmitri Aliev e lo svizzero Stephane Walker. 

 

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Valentina MARCHEI / Ondrej HOTAREK ITA 189.26 1 1
2 Chelsea LIU / Brian JOHNSON USA 141.80 2 4
3 Minerva Fabienne HASE / Nolan SEEGERT GER 141.62 3 2
4 Lana PETRANOVIC / Antonino SOUZA-KORDYERU CRO 138.32 5 3
5 Rebecca GHILARDI / Filippo AMBROSINI ITA 128.48 4 5
6 Tatiana DANILOVA / Mikalai KAMIANCHUK BLR 119.76 6 6
FPl. Name Nation Points SP FS
1 Alexander MAJOROV SWE 228.97 1 1
2 Dmitri ALIEV RUS 217.06 3 2
3 Stephane WALKER SUI 209.04 4 4
4 Igor REZNICHENKO POL 200.43 5 5
5 Julian Zhi Jie YEE MAS 197.75 2 7
6 Matteo RIZZO ITA 196.03 7 6

Lascia un commento

Top