Pattinaggio artistico, Grand Prix 2016: Javier Ferndandez in gara alla Rostelecom Cup

Pattinaggio-Javier-Fernandez-ISU-Figure-Skating.jpg

Sul ghiaccio di Mosca ci sarà anche Javier Fernandez. Il due volte campione del mondo spagnolo a inizio ottobre aveva fatto il suo esordio al Japan Open nella gara a squadre tra Giappone, Europa e Nordamerica. Una competizione a inviti vinta proprio dai padroni di casa Shoma Uno (198.55), Nobunari Oda (178.72), Satoko Miyahara (143.39) e Wakaba Higuchi (116.99).  L’iberico, schierato insieme al francese Florent Amodio e alle russe Evgenia Medvedeva e Anna Pogorilaja, ha chiuso al secondo posto con 192.20 punti.

Sulle note delle tre canzoni di Elvis Presley ‘Trouble’, ‘Fever’ e ‘Jailhouse Rock’, Fernandez ha presentato per la prima volta il suo nuovo programma libero, commettendo qualche errore sia nel triplo loop che nella parte finale. Imperfezioni comunque che non hanno fatto perdere l’ottimismo al madrileno, pronto nel fine settimana a difendere i titoli vinti negli ultimi due anni a Mosca. Terminata la Rostelecom Cup, l’iberico cercherà di guadagnare al Trophée de France (sempre a novembre) i punti necessari per partecipare alle finali Grand Prix in programma a Marsiglia dall’8 all’11 dicembre.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: ISU

Tag

Lascia un commento

Top