Pattinaggio artistico, Cup of China 2016: Kaetlyn Osmond batte Elena Radionova nel programma corto

Pattinaggio-Kaetlyn-Osmond-FB.png

Quinta tappa del Grand Prix di pattinaggio di figura 2016/2017, la Cup of China 2016 ha riservato una piccola sorpresa in occasione del programma corto femminile: al comando della classifica provvisoria, infatti, non si trova una russa, bensì la canadese Kaetlyn Osmond, che ha ottenuto 72.70 punti. Vincitrice del Finlandia Trophy e seconda a Skate Canada, la pattinatrice di Edmonton è risultata essere la migliore dal punto di vista tecnico, con 38.87 punti, ed ha anche ottenuto una solida valutazione per i components (33.33 punti).

Vicecampionessa europea in carica, la russa Elena Radionova si trova ancora una volta seconda, piazzamento già occupato due settimane fa alla Rostelecom Cup. Favorita della vigilia, la diciassettenne moscovita ha ottenuto il miglior risultato di giornata per i components (33.94 punti), ma si è fermata ad un totale di 70.75 punti. Completa il podio provvisorio la giapponese Mai Mihara, con 68.48 punti, mentre l’altra russa Elizaveta Tuktamysheva, dominatrice della stagione 2014/2015, è quarta con 64.88 punti. La situazione resta comunque molto aperta sia per la vittoria che per il podio, che saranno determinati al termine del programma libero di domani.

Pl. Name Nation Points SP FS
1 Kaetlyn OSMOND
CAN
72.20 1
2 Elena RADIONOVA
RUS
70.75 2
3 Mai MIHARA
JPN
68.48 3
4 Elizaveta TUKTAMYSHEVA
RUS
64.88 4
5 Ashley WAGNER
USA
64.36 5
6 Rika HONGO
JPN
63.63 6
7 Zijun LI
CHN
61.32 7
8 Courtney HICKS
USA
59.86 8
9 Karen CHEN
USA
58.28 9
10 Ziquan ZHAO
CHN
58.20 10
11 Xiangning LI
CHN
54.55 11
12 Joshi HELGESSON
SWE
49.25 12

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Kaetlyn Osmond (Facebook)

Lascia un commento

Top