Pattinaggio artistico, Cup of China 2016: Elena Radionova rimonta e batte Kaetlyn Osmond

elena-radionova-fb-page-pattinaggio-1.jpg

Quinta tappa del Grand Prix di pattinaggio di figura 2016/2017, la Cup of China 2016 non ha fatto eccezione rispetto al dominio russo nel settore femminile: ad imporsi è stata infatti Elena Radionova che, dopo il secondo posto dello short program, ha messo le cose “in regola” grazie al miglior programma libero di giornata. Sulla patinoire pechinese, la diciassettenne moscovita ha realizzato un free program da 135.15 punti, risultando la migliore sia nel punteggio tecnico (65.50 punti) che per quanto riguarda i components (69.65 punti). Il totale di 205.90 punti le regala dunque il succeesso e la qualificazione alla Finale di Marsiglia, dopo il secondo posto della Rostelecom Cup.

Al comando dopo il primo segmento di gara, la canadese Kaetlyn Osmond ha comunque portato a termine una prestazione degna di nota, visto che la pattinatrice di Edmonton ha ripetuto il secondo posto di Skate Canada, chiudendo con un punteggio totale di 196.00 punti nonostante una caduta. Dominatrice a livello mondiale due stagioni fa, l’altra russa Elizaveta Tuktamysheva si è guadagnata il podio con il secondo punteggio di giornata (127.69 punti) ed un totale di 192.57 punti, beffando dunque la giapponese Mai Mihara (190.92 punti).

Pl. Name Nation Points SP FS
1 Elena RADIONOVA
RUS
205.90 2 1
2 Kaetlyn OSMOND
CAN
196.00 1 3
3 Elizaveta TUKTAMYSHEVA
RUS
192.57 4 2
4 Mai MIHARA
JPN
190.92 3 4
5 Rika HONGO
JPN
181.75 6 6
6 Ashley WAGNER
USA
181.38 5 7
7 Karen CHEN
USA
179.39 9 5
8 Zijun LI
CHN
172.40 7 8
9 Courtney HICKS
USA
163.64 8 9
10 Xiangning LI
CHN
157.27 11 10
11 Ziquan ZHAO
CHN
149.12 10 12
12 Joshi HELGESSON
SWE
144.64 12 11

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Elena Radionova (Facebook)

Lascia un commento

Top