Pallanuoto maschile, A1: risultati e classifica della 4^ giornata. Recco, BPM e Brescia inarrestabili, prima gioia per il Torino

Roma-Pro-Recco-pagina-FB-Pro-Recco.jpg

Dolci sorprese e granitiche conferme, nella quarta giornata della Serie A1 di pallanuoto maschile, andata in scena oggi con il primo turno infrasettimanale della stagione. Nel pomeriggio si è fermata in casa l’Ortigia, battuta 12-7 alla “Caldarella” dal CN Posillipo. Rossoverdi napoletani con il serbo Subotic in gran forma ed autore di una quaterna.

In contemporanea, si è registrato il secondo successo consecutivo per la RN Savona che alla “Zanelli” ha battuto 10-6 la Lazio Nuoto di coach Tafuro, che non è riuscita a cancellare lo zero in classifica: tra i liguri, tripletta del mancino Damonte.

La Carpisa Yamamay Acquachiara è uscita vincitrice (13-11) dal big match di giornata, il derby contro la CC Napoli. Due quaterne per parte di Giorgetti, per la Canottieri, e Lanzoni per l’Acquachiara che ha dominato l’incontro più di quanto non dica il risultato finale (6-10 a fine terzo tempo). I giallorossi hanno provato la rimonta disperata ma le reti del centrovasca ligure hanno soffocato qualsiasi velleità dei padroni di casa.

Alle alte quote tricolori, non hanno avuto problemi la Pro Recco (15-3 a Roma contro la Vis Nova), l’AN Brescia (13-8 alla Pallanuoto Trieste) e la BPM Sport Management che ha affiancato a punteggio pieno recchelini e bresciani espugnando il campo della Genova Quinto B&B Assicurazioni, grazie al poker firmato dal mancino Valentino Gallo ed alla tripletta del francese Blary. Un match che ha visto l’egemonia degli ospiti, capaci di dilagare nel finale (7-16).

Prima vittoria in Campionato, infine, per la neopromossa Reale Mutua Torino 81 che ha espugnato il difficile campo della Bogliasco Bene imponendosi per 12-10. I padroni di casa erano addirittura avanti di quattro reti alla fine del primo tempo (tripletta di Gandini), poi c’è stata la grande rimonta degli ospiti guidata dal trentacinquenne serbo Ivan Vuksanovic che ha prima imposto per due volte ai liguri il pareggio, con una sontuosa tripletta, e poi ha lanciato i suoi con la quarta rete valsa il 9-10 che ha di fatto aperto la strada al primo sigillo in Campionato dei piemontesi (10-12).

La serie A1 maschile tornerà in acqua sabato 12 novembre con il quinto turno.

I risultati della 4^ giornata dell’A1 maschile di pallanuoto

C.C. ORTIGIA – C.N. POSILLIPO 7-12
R.N. SAVONA – S.S. LAZIO NUOTO 10-6
A.N. BRESCIA – PALLANUOTO TRIESTE 13-8
BOGLIASCO BENE – REALE MUTUA TORINO 81 IREN 10-12
ROMA VIS NOVA PN – PRO RECCO N e PN 3-15
C.C. NAPOLI – CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 11-13
GENOVA QUINTO B&B ASS. – BPM PN SPORT MANAGEMENT 7-16

Recupero – Mercoledì 23 novembre 2016

CN POSILLIPO – CC NAPOLI (Napoli, ore 18:00, Piscina “F. Scandone”)

La classifica dopo quattro giornate

Squadra Punti
BPM PN SPORT MANAGEMENT 12
PRO RECCO N e PN 12
AN BRESCIA 12
RN SAVONA 7
CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 6
C.C. ORTIGIA 6
CC NAPOLI* 6
CN POSILLIPO* 6
PALLANUOTO TRIESTE 6
REALE MUTUA TORINO 81 IREN 3
ROMA VIS NOVA PN 3
BOGLIASCO BENE 1
SS LAZIO NUOTO 0
GENOVA QUINTO B&B ASS. 0


*UNA GARA IN MENO

giuseppe.urbano@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina FB Pro Recco

Lascia un commento

Top