Pallanuoto: le partite di Champions League della Pro Recco in esclusiva TV su Sportitalia

Pro-Recco-pagina-FB-Pro-Recco-Waterpolo-1913.jpg

Grande novità per la pallanuoto italiana e per i tanti tifosi pronti ad esultare per le imprese azzurre. Sportitalia ha deciso di acquistare i diritti per mostrare in diretta TV tutti gli incontri della Len Champions League 2016-2017 della squadra campione d’Italia in carica: la Pro Recco. Esordio fissato per il 30 novembre, appuntamento dunque sui canali 60 del digitale terrestre e 225 di Sky.

“L’accordo raggiunto con Sportitalia rappresenta un grande motivo d’orgoglio, una televisione giovane e dinamica che è già una realtà consolidata e ha sposato in pieno la nostra volontà: dare a tutti gli appassionati di pallanuoto in Italia la possibilità di vedere le gare europee della Pro Recco. Ovviamente l’invito, per chi può, è quello di venire alle piscine di Albaro per vivere dal vivo un grande spettacolo sportivo”. Le parole del presidente recchelino Maurizio Felugo.

Entusiasta anche il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello: “La Pro Recco rappresenta l’orgoglio dell’Italia della pallanuoto nel mondo e anche chi non è appassionato di questo sport conosce la Pro Recco. È un fenomeno pubblico con una organizzazione societaria di altissimo livello. Come Sportitalia siamo orgogliosi di poter far vedere in chiaro e gratis le partite di Champions della Pro Recco in casa e trasferta. La pallanuoto ha bisogno di visibilità televisiva in chiaro per far riavvicinare telespettatori persi negli anni o per far appassionare nuove generazioni. La nostra TV ha una target molto giovane quindi aiuta queste discipline. Ormai su Sportitalia abbiamo la pallacanestro femminile, il calcio a 5, la Champions League di Volley femminile, la Champions di pallanuoto, il calcio con la Primavera e il Brasileirao. L’offerta è molto ricca ma soprattutto la soddisfazione è di dare spazio a tutti e rendere visibili a tutti questi sport”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FB Pro Recco

Lascia un commento

Top