Pallamano, Qualificazioni Mondiali 2017: Michael Niederwieser: “Nessuno credeva più in noi, ma eravamo consapevoli di poter vincere”

Niederwieser-tiro.jpg

La notizia di giornata è rappresentata dal successo della Nazionale italana di pallamano femminile sul Portogallo, che consente alle azzurre di superare il gruppo 4 di qualificazione ai Mondiali 2017, al termine di una gara ricca di emozioni e molto ben giocata dalle azzurre. Andiamo dunque a riportare le dichiarazioni dei protagonisti, pubblicate in video dal sito della FIGH.

“Nessuno credeva più in noi dopo che il Portogallo aveva vinto contro Israele, ma noi eravamo consapevoli di poter vincere. – dichiara il tecnico Michael Niederwieser – C’è gente che dà tutto per questa squadra, nel finale c’è stato un grande carattere, una grande battaglia, grande voglia di vincere, un’emozione incredibile.”

Molto entusiasta anche il super portiere Monika Prunster, che dichiara sorridente: “Quella che abbiamo vissuto oggi in questo palazzetto è una vittoria di tutta la squadra, di tutto lo staff e di tutta la pallamano. Siamo super contenti, anche di più. Siamo tutte felici di avercela fatta e di poter giocare una qualificazione ai Mondiali.”

Chapeau dunque a quest’Italia, che a giugno disputerà i play-off di accesso alla fase finale dei Mondiali 2017.

Foto: FIGH

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top