Nuoto, Gregorio Paltrinieri: “Condivido le scelte per i Mondiali di Windsor. Ho tanta voglia di gareggiare!”

20160518GPer-PALTRINIERI-ITA_GP13024.jpg

Gregorio Paltrinieri prende le distanze dalle critiche mosse al ct Cesare Butini circa le convocazioni della squadra nazionale di nuoto in vista degli imminenti Mondiali di vasca corta di Windsor (Canada), programmati dal 6 all’11 dicembre. In un’intervista concessa alla Nazione-Carlino-Giorno il campione olimpico dei 1500 stile libero ha infatti dichiarato: “Condivido le scelte per il Mondiale di Windsor. Alla fine è la prima competizione dopo un quadrienno in cui siamo stati tanto impegnati e sicuramente non è l’obiettivo principale della stagione, perchè l’appuntamento clou sarà la rassegna mondiale in lunga di Budapest (14-30 luglio 2017). Per iniziare può andar bene una squadra che unisce un mix tra gli atleti di punta e qualche giovane alla prima esperienza, poi la prossima estate saremo in tanti”. 

Evento canadese che comunque il carpigiano sta vivendo con trepidazione, essendo la prima vera competizione internazionale dopo Rio: “Io ho tanta voglia di ricominciare a buttarmi in acqua. Sembra passato poco tempo ma è già qualche mese che non faccio una gara seria. La preparazione è cominciata tardi, perchè dopo le Olimpiadi c’è stato un periodo in cui ho staccato completamente la spina ed ora ho tanto voglia“.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da Len

Lascia un commento

Top