Nba 2016-2017, i risultati di venerdì 4 novembre: Belinelli vince ma non convince. Warriors ko contro i Lakers

Schermata-2016-10-25-alle-14.00.37.png

Ben nove partite nella notte Nba tra venerdì 4 e sabato 5 novembre: non sono mancate le sorprese e alcune prestazioni di alto livello. Andiamo a vedere quali sono stati i principali temi della notte.

Partiamo dalla vittoria dei Charlotte Hornets che si sono imposti 99-95 sui Brooklyn Nets, fermandosi ad un solo punto dalla tripla cifra e andando a conquistare la quarta vittoria in cinque partite disputate. Non incide ancora Marco Belinelli, che nonostante i 21′ sul terreno di gioco ha messo a referto 2 soli punti con un tiro realizzato su sei tentativi.

Sorpresa allo Staples Center di Los Angeles, dove i Lakers hanno avuto la meglio sui Golden State Warriors, alla seconda sconfitta stagionale. La squadra di LA ha dominato la prima metà della partita, senza che un giocatore spiccasse sugli altri. Per Golden State è prematuro parlare di allarme ma evidentemente la squadra sta ancora cercando la chimica giusta dopo l’innesto estivo di Kevin Durant alternando prestazioni molto diverse tra loro.

Interessante vittoria dei New York Knicks sui Chicago Bulls in una partita dai tanti ex in due squadre cambiate e non poco durante l’estate. Anthony, Rose e compagnia si sono imposti con il punteggio di 117-104. Devin Booker ha sfiorato quota 40 punti nel successo all’overtime dei Phoenix Suns sui New Orleans Pelicans, match che si è risolto per 112-111. Ne ha messi addirittura 42 Damian Lillard, trascinatore dei Portland Trail Blazers nel 105-95 sui Dallas Mavericks, ancora alla ricerca del primo successo della stagione dopo 5 sconfitte. Facile vittoria per i San Antonio Spurs (5-1) sugli Utah Jazz: 100-86 il risultato finale con un Kawhi Leonard da 29 punti e 11 rimbalzi in 31′. Quarta vittoria in stagione per i Los Angeles Clippers grazie al 99-88 maturato sui Memphis Grizzlies, che hanno ora un record di tre vittorie e tre sconfitte.

Di seguito tutti i risultati della notte italiana:

Atlanta Hawks 92 – 95 Washington Wizards
Charlotte Hornets 99 – 95 Brooklyn Nets
Miami Heat 87 – 96 Toronto Raptors
Los Angeles Clippers 99 – 88 Memphis Grizzlies
Phoenix Suns 112 – 111 New Orleans Pelicans (dopo 1 TS)
New York Knicks 117 – 104 Chicago Bulls
Portland Trail Blazers 105 – 95 Dallas Mavericks
San Antonio Spurs 100 – 86 Utah Jazz
Golden State Warriors 97 – 117 Los Angeles Lakers

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: By Noah Salzman (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top