NBA 2016-2017: i risultati di lunedì 7 novembre. Curry da record! Vittorie per i Clippers e per gli Hornets di Belinelli

basket-nba-curry-durant-green-golden-state.jpg

Steph Curry riscrive un altro record della NBA. Nel successo dei suoi Warriors contro New Orleans (116-106), l’MVP della passata stagione segna 13 triple su 17 tentativi, stabilendo il primato di canestri da tre punti segnati in una sola partita. Alla fine a referto ci saranno 46 punti, 5 rimbalzi e 5 assist.

Terza vittoria consecutiva per i Los Angeles Clippers, che mantengono la vetta della Western Conference. Allo Staples Center i padroni di casa si impongono 114-82 contro i Detroit Pistons grazie ai 24 punti di Chris Paul e i 20 di JJ Reddick.

Sono dodici i punti messi a segno da Marco Belinelli nel netto successo degli Charlotte Hornets nei confronti degli Indiana Pacers (122-100). Netta vittoria anche per i Chicago Bulls in casa contro gli Orlando Magic (112-80).

Un James Harden da 32 punti e 15 assist trascina gli Houston Rockets alla vittoria sul campo degli Washington Wiards; mentre tutto facile per gli Utah Jazz sul campo dei Philadelphia 76ers.

Questi tutti i risultati

Charlotte Hornets – Indiana Pacers 122-100
Philadelphia 76ers Utah Jazz 84-109
Washington Wizards – Houston Rockets 106-114
Chicago Bulls – Orlando Magic 112-80
Oklahoma City Thunder – Miami Heat 97-85
Golden State Warriors – New Orleans Pelicans 116-106
Los Angeles Clippers – Detroit Pistons 114-82

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top