LIVE – Calcio, amichevole Italia-Germania 0-0 in DIRETTA: palo clamoroso per Belotti

Belotti-calcio-italia-foto-facebook-belotti.jpg

Buonasera e benvenuti alla Diretta Live di Italia-Germania, amichevole internazionale che si disputerà alle 20.45 allo stadio di San Siro a Milano. Squadre rimaneggiate dagli ultimi appuntamenti delle qualificazioni ai Mondiali 2018, ma ci sarà comunque grande spettacolo come in tutti i precedenti di questa sfida storica. Gli azzurri devono riscattare l’ultima sconfitta ai rigori di quest’estate nei quarti di finale agli Europei di Francia, ci proverà la squadra di Ventura con un propositivo 3-4-3. Turnover in casa teutonica, assente la maggior parte della vecchia guardia, Loew farà affidamento sui tanti giovani a disposizione.

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA (o fai refresh da smartphone e tablet)

Finisce qui l’incontro, grazie per averci seguito. Vi diamo appuntamento agli approfondimenti di OA Sport.

92′: pericoloso corner per la Germania sul finale di partita.

90′: tre minuti di recupero.

90′: gran ripartenza con Sansone che però non riesce a servire Bernardeschi.

89′: manovra tedesca, ai teutonici sembra andare bene lo 0-0.

87′: doppio cambio per l’Italia. Fuori Belotti e Immobile per Sansone e Zaza.

83′: ci prova anche la Germania con Gundogan che si infiltra in area ma viene ammonito per simulazione.

81′: mostruoso Belotti che si gira in area in mezzo a due uomini e tira sul secondo palo, centra proprio il montante il Gallo. Spento in gola l’urlo di San Siro.

80′: inesauribile Immobile.

78′: nuova fase di studio, non cambia il risultato.

76′: prosegue interminabile la spinta di Zappacosta sulla destra.

75′: questa volta non si intendono Immobile e Belotti.

73′: Immobile prova a giro con il destro, palla che esce di poco.

72′: Volland prova la girata che va a lato.

70′: splendida combinazione per l’attacco azzurro! Belotti per Immobile che la mette indietro per l’accorrente Bernardeschi. Para Leno.

68′: entra Federico Bernardeschi per Eder. Nella Germania fuori Weigl dentro Gotze.

67′: guadagna punizione Zappacosta.

66′: continuano a spingere gli azzurri.

64′: aumenta il ritmo l’Italia a caccia del gol del vantaggio.

62′: la mette dentro Volland al primo pallone toccato, ma l’attaccante teutonico è in fuorigioco.

61′: nulla da fare sulla punizione per l’Italia.

60′: gran palla recuperata da Eder che subisce fallo al limite dell’area, giallo per il neo entrato Tah.

59′: cambi in casa Germania, dentro Gnabry e Volland per Goretzka e Muller.

57′: non sta creando grandi pericoli l’attacco teutonico.

55′: splendida azione di Belotti che è andato in solitaria verso la porta tedesca contro due uomini, poteva esserci il fischio per il rigore ma l’arbitro ha lasciato correre.

55′: partiti fortissimo Belotti ed Immobile.

54′: buon contropiede tedesco con i soliti Gundogan e Goretzka ben fermati dalla difesa azzurra.

53′: scatenato Immobile sulla fascia in questi primi dieci minuti.

52′: sembra essere partita comunque meglio l’Italia.

50′: ci prova Belotti ma l’attaccante del Torino si è aggiustato la palla con il braccio.

48′: botta dalla distanza per Belotti, palla alta.

47′: parte in modo offensivo l’Italia.

46′: ricominciato l’incontro.

46′: due cambi in casa Italia. Entrano Astori e Donnarumma per Romagnoli e Buffon.

45′: si chiude senza opportunità il primo tempo.

43′: Goretzka show, gran colpo di tacco per Muller che ci prova dalla distanza ma viene respinto.

40′: scontro verbale tra Immobile e Mustafi.

39′: si stanno avvicinando alla porta azzurra i teutonici, per ora Bonucci e Rugani fanno buona guardia.

38′: cross pericoloso di Zappacosta bloccato da Leno.

37′: forte pressing tedesco sui portatori di palla azzurri.

35′: l’Italia per ora si affida solo alle ripartenze di Immobile e Belotti.

32′: Gundogan e Goretzka stanno facendo paura al centrocampo italiano.

30′: per ora meglio la Germania che l’Italia, ma comunque manca ancora la scintilla a questo match.

28′: rischia molto l’Italia in fase di disimpegno.

26′: gran palla di Muller che la mette in mezzo dal fondo ma Buffon chiude benissimo.

25′: ci prova anche la Germania con Muller che tenta la girata senza riuscirci.

24′: grandissima palla di De Rossi per Immobile che davanti a Leno non riesce a metterla dentro.

23′: prova ad alzarsi l’urlo di San Siro. Davvero poche opportunità.

20′: tanto studio, poche verticalizzazioni. Per ora non si sta divertendo molto il pubblico presente a San Siro.

19′: attacca ora la Germania che prova a guadagnare campo.

18′: poco spettacolo per ora.

16′: per ora Goretzka non sta tradendo le aspettative sulla trequarti tedesca.

15′: ora prova con il possesso palla la Germania.

13′: non riescono ancora a finalizzare dalle palle inattive gli azzurri.

12′: gran botta di Rugani dalla distanza, palla in angolo.

10′: grandissima giocata tedesca con la palla che arriva in profondità a Goretzka, Buffon riesce ad evitare il pericolo.

8′: ottima combinazione Belotti-Immobile ma gli azzurri non riescono a concretizzare.

7′: buona ripartenza tedesca, palla comunque a lato.

6′: gran palla allargata da Belotti per Darmian, Mustafi chiude in angolo.

5′: le squadre si studiano a metà campo.

4′: buona opportunità per Immobile che non riesce a sfondare.

3′: fanno paura per ora le ripartenze dei giovani attaccanti teutonici.

3′: botta tedesca dalla distanza, parata semplice per Buffon.

2′: buonissima palla recuperata da De Rossi a metà campo, Belotti ci prova dalla distanza ma la palla è a lato.

1′: Si comincia con un fallo di Darmian a metà campo.

20.51: tutto pronto, squadre schierate. Italia in maglia azzurra, Germania con la divisa bianca. Si comincia.

20.47: è il momento dell’Inno di Mameli.

20.40: stanno entrando le squadre in campo, tutto pronto per gli inni nazionali.

20.35: queste le formazioni ufficiali:

ITALIA (3-4-3): Buffon; Rugani, Bonucci, Romagnoli; Zappacosta, De Rossi, Parolo, Darmian; Immobile, Belotti, Eder. Ct. Ventura

GERMANIA (5-4-1): Leno; Rudy; Howedes, Mustafi, Hummels, Gerhardt; Kimmich, Weigle, Gundogan, Goretzka; Mueller. Ct Loew.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Facebook Belotti

Lascia un commento

Top