Jury Chechi: “Vorrei organizzare gli Internazionali d’Italia della Ginnastica con i migliori al Mondo! Puntiamo ai grandi eventi”

Jury-Chechi.jpg

Jury Chechi è uno dei due candidati alla Presidenza della Federazione Ginnastica d’Italia (elezioni il prossimo 17 dicembre). Il Signore degli Anelli ha più volte presentato il proprio programma.

Tra le tante proposte del Campione Olimpico di Atlanta 1996 ci sarebbe anche quella di organizzare gli Internazionali d’Italia della Ginnastica, un grande evento che dovrebbe rilanciare questa disciplina nel nostro Paese, a cui dovrebbero partecipare i migliori atleti del mondo. Non è necessario che sia una tappa di Coppa del Mondo (tra l’altro sono già tutte assegnate per quanto riguarda il prossimo quadriennio) ma può essere un evento aggiuntivo in calendario a cui invitare i top del circuito. Un’idea che si vuole avvicinare agli Internazionali di tennis.

L’obiettivo di Jury Chechi è quello di puntare ai grandi eventi che andrebbero sfruttati al meglio per diffondere la ginnastica, aumentare l’interesse e i praticanti. Si potrebbe già iniziare il prossimo anno con i Mondiali di ginnastica ritmica (a Pesaro), puntando maggiormente sulla Ginnastica in Festa (manifestazione GpT).

 

Si punterà tanto anche sulla comunicazione e sulla ricerca di sponsor:Bisognerà creare un piano pluriennale con aziende nazionali e internazionali, facendo percepire quali sono i valori positivi della ginnastica che possono essere interessanti per gli investitori. Il logo FGI deve essere riconoscibile!.

Per il momento solo il 3% degli introiti federali proviene dalle sponsorizzazioni, il resto viene dai contributi Coni e dai tesseramenti. Bisogna cambiare!“.

Il reality Ginnaste Vite Parallele non può bastare secondo Jury, bisogna puntare a diffondere la disciplina ottenendo dei risultati:Quello è il modo più valido e duraturo per garantire spazio mediatico alla ginnastica“.

 

Tag

Lascia un commento

Top