Judo, il calendario 2017 con tante novità. Mondiali a Budapest, Junior in Corea del Nord

Judo-Teddy-Riner-1.jpg

Mentre il 2016 volge oramai al termine, anche siamo ancora in attesa di chiudere in bellezza, ad inizio dicembre, con il Grand Slam di Tokyo, la International Judo Federation (IJF) ha oramai approntato in maniera quasi completa il calendario per la stagione che verrà.

Il 2017 judoistico avrà inizio il fine settimana del 14-15 gennaio con l’African Open di Tunisi, ma il primo grande appuntamento sarà il Grand Slam di Parigi (11-12 febbraio). Per gli appassionati italiani sarà immancabile l’European Open di Roma, unica tappa italiana del circuito mondiale, dove combatteranno solamente gli uomini il 18 e 19 febbraio.

Il mese di aprile sarà come sempre dedicato principalmente alle rassegne continentali, con i Campionati Europei 2017 che verranno ospitati dalla capitale polacca, Varsavia, dal 20 al 23. Da notare che il Grand Slam russo, precedenemente organizzato a Mosca e a Tjumen’, si svolgerà per la prima volta ad Ekaterinburg, dal 19 al 21 maggio. Altro cambiamento di località per il Grand Prix cinese, che da Qingdao si sposterà ad Hohhot, nel nord del Paese (30 giugno-2 luglio). Per il momento non c’è traccia invece della prova sudcoreana, generalemente organizzata a Jeju.

Veniamo poi alla rassegna iridata, che per la prima volta si svolgerà a Budapest: la capitale ungherese, dopo aver organizzato gli Europei del 2013, ospiterà i migliori judoka del pianeta dal 28 agosto al 3 settembre. La curiosità più grande è però rivolta questa volta ai Mondiali Junior che dovrebbero svolgersi dal 18 al 22 ottobre a Pyongyang, in Corea del Nord, Paese che ha ricevuto in questo senso il sostegno del presidente dell’IJF, lo sloveno Marius Vizer.

La chiusura della stagione internazionale sarà ancora una volta affidata all’immancabile Grand Slam di Tokyo, previsto nei primi tre giorni di dicembre.

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO 2017 COMPLETO

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

Lascia un commento

Top