Judo: Fabio Basile al Grand Slam di Tokyo 2016. Prima uscita da campione olimpico

Judo-Fabio-Basile-IJF2.jpg

Laureatosi campione olimpico della categoria 66 kg quest’estate a Rio de Janeiro, l’azzurro Fabio Basile ha scelto il prestigioso Grand Slam di Tokyo per combattere per la prima volta con il dorsale oro riservato ai vincitori della rassegna a cinque cerchi. Numero tre del mondo, Basile troverà in Giappone una concorrenza di alto livello, ed in particolare potrebbe nuovamente trovare sulla propria strada il sudcoreano An Ba-Ul, numero uno del ranking e campione mondiale in carica, sconfitto proprio dal ventiduenne azzurro nella finale olimpica.

Sui tatami nipponici ci saranno ben cinque dei migliori otto judoka al mondo, visto che saranno presenti anche il russo Mikhail Pulyaev, il mongolo Altansukh Dovdon ed il padrone di casa Tomofumi Takajo. Il Giappone potrà inoltre contare anche sul giovane Hifumi Abe, diciannovenne che si rivelò proprio due anni fa vincendo il Grand Slam di Tokyo, e che quest’anno si è già imposto al Grand Slam di Tjumen’, mentre non è stato convocato il tre volte iridato Masashi Ebinuma. Pur non inserito fra le teste di serie, sarà comunque da temere il trentenne russo Kamal Khan-Magomedov, vincitore dei Gochi Europei di Baku 2015.

Nel complesso, a Tokyo saranno presenti 337 judoka provenienti da quarantasei Paesi, nonostante qualche defezione dell’ultimo momento. Il francese Loïc Korval, ad esempio, che avrebbe dovuto effettuare il proprio esordio internazionale nella categoria 73 kg, è stato costretto a rinunciare a causa di un infortunio patito in occasione dei recenti Campionati Francesi di Montbéliard. Oltre ad An, tra i leader del ranking mondiale troveremo la mongola Sumiya Dorjsuren (57 kg) e la slovena Tina Trstenjak, campionessa olimpica della categoria 63 kg. I nipponici schiereranno solo uno dei propri campioni a cinque cerchi, Shohei Ono (73 kg).

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

Lascia un commento

Top