Hockey su pista, serie A1: i migliori italiani dell’ottava giornata. Cocco e Compagno “fratelli d’Italia”, Illuzzi e Pagnini sempre al top

DSC00369_1.jpg

Il campionato di serie A1 è una questione di… famiglia. L’ottavo turno incorona i fratelli Cocco e Compagno, le cui straordinarie prodezze hanno strappato la ribalta persino all‘incredibile gol di Marinho, bomber brasiliano del Follonica, in quel di Sandrigo. Nel corso del match clou del sabato sera, Lodi-Breganze, Mattia e Giulio Cocco, “fratelli coltelli”, si sono dati battaglia senza esclusione di colpi. Un gol di Giulio ha aperto le danze dopo soli 3 minuti e mezzo, avviando il tris dei padroni di casa, ma, proprio quando tutto sembrava filare liscio per la capolista, si è scatenato Mattia, autentico trascinatore del Breganze con due reti che hanno dato linfa alla rimonta dei veneti sul campo del Lodi fino al clamoroso 4-3 parziale, a cui ha posto rimedio il solito eterno Domenico Illuzzi. Da segnalare anche la solita doppietta di Federico Ambrosio, sempre più re dei bomber del campionato di serie A1.

A Cremona, invece, i fratelli Francesco e Filippo Compagno hanno confezionato in accoppiata la rimonta del Monza, concretizzatasi grazie a un gol del primo e alla doppietta del secondo, capace tra l’altro di mettere a segno la rete della vittoria all’ultimo respiro. Ma l’ottava giornata è stata contrassegnata anche dal ritorno in vetta del Fortemarmi, lanciato in orbita dai gol del solito Marco Pagnini, leader carismatico del gruppo dopo l’addio di Pedro Gil, e dalla graduale crescita di Gaston De Oro, che ha timbrato il cartellino per la terza volta consecutiva dopo aver inflitto dispiaceri a Follonica e Lodi.

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: baldigabriele.com

Lascia un commento

Top