Golf, PGA Tour: Pampling a sorpresa conquista lo Shriners Hospitals for Children Open 2016. Ottimo quarto Francesco Molinari

RodPampling600x400.jpg

Rod Pampling si è aggiudicato lo Shriners Hospitals for Children Open 2016, tappa del PGA Tour, chiudendo con lo score di -20 la kermesse disputata sul percorso del TPC at Summerlin di Las Vegas (Nevada, Stati Uniti). L’australiano ha rifilato due lunghezze di distacco all’americano Brooks Koepka, secondo. Completa il podio a -17 lo statunitense Lucas Glover.

Il golf azzurro può sorridere grazie al quarto posto di Francesco Molinari. L’italiano paga soltanto 4 colpi dalla vetta, e torna a casa soddisfatto da un’ottima prestazione ed intascando un lauto assegno derivante dal montepremi madre di 6 milioni di dollari. Straordinario il suo quarto round, chiuso in 61 colpi. Un -10 che significa miglior giro in carriera, ed iniezione di fiducia per questo finale di stagione.

Stesso punteggio dell’azzurro per l’americano Harris English e l’australiano Geoff Ogilvy. Chiudono la top ten, con lo score di -15, gli statunitensi Kyle Stanley, Keegan Bradleye Pat Perez.

Per Pampling, 47enne di Redcliffe, quello colto in Nevada è il settimo successo da professionista, il terzo nel circuito PGA a 10 anni di distanza dal Bay Hill Invitational.

ciro.salvini@oasport.it

Foto: Official Twitter PGA Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top