Ginnastica, l’Italia del futuro domina a Combs La Ville! Villa, D’Amato e le piccole in trionfo

villa.jpg

L’Italia del futuro inizia nel migliore dei modi il proprio cammino che, nei programmi iniziali, dovrebbe condurre verso le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Le juniores dominano il Trofeo Internazionale di Combs La Ville (Francia) grazie a una prestazione sopra le righe di tutto il terzetto capitanato da una stupenda Giorgia Villa (rimarchevole il 14.700 alle parallele e il buon 14.050 per l’elegante esercizio al corpo libero) che stoppa perfettamente il doppio avvitamento al volteggio, elemento portato in gara da tutta la squadra! Accanto a lei Asia D’Amato ed Elisa Iorio capaci di sconfiggere Russia (106.000) e Svizzera (105.400).

In mattinata altro grande trionfo da parte delle allieve (classe 2004): Clara Beccalossi (12.800, 13.100, 12.400, 12.950), Giulia Cotroneo (12.950, 10.400, 13.300, 12.400) e Alessia Federici (13.300, 11.400, 12.700, 13.550) si sono nettamente imposte con 103.600 punti davanti a Francia (100.400) e Svizzera (98.000). Nel concorso generale Clara (51.250) e Alessia (50.950) sono state precedute solo dalla russa Nelli Audi (51.550). Domani pomeriggio si disputeranno le Finali di Specialità.

 

Lascia un commento

Top