Ginnastica, caso Nassar – Cauzione di 1 milione di dollari: l’ex medico degli USA accusato di violenza su minori ed ex ginnaste

usa-mondiali-ginnastica-oro.jpg

Il Tribunale del Michigan ha fissato in un milione di dollari (circa 940mila euro) la cauzione per Larry Nassar, ex medico della Nazionale USA di ginnastica artistica femminile per ben quattro Olimpiadi.

Il 53enne era stato arrestato con l’accusa di abusi sessuali sui minori ed è stato chiamato in causa per condotta sessuale criminale. I suoi avvocati non hanno voluto rilasciare dichiarazioni al termine della sentenza.

Secondo i magistrati non è chiaro come Nassar conoscesse la vittima, ma a quanto sembra non ha alcun legame con la ginnastica. Quel che è certo è che la ragazzina, ai tempi dei fatti, aveva meno di 13 anni. L’abuso si sarebbe consumato a casa del medico, nella cittadina di Holt (Michigan) tra il 1998 e il 2005.

Nassar ora rischia l’ergastolo. Attualmente è imputato anche in due cause in California, accusato da due atlete di primissimo piano ma di cui non si conoscono i nomi: una ha vinto una medaglia alle Olimpiadi (non si sa in che edizione), l’altra era parte del sestetto statunitense ai Mondiali 2010. La motivazione è sempre quella di abusi e violenze sessuali su minori.

 

(fonte The IndyStar)

Tag

Lascia un commento

Top