F1: dal 2019 non ci sarà più il GP della Malesia! Il Ministro asiatico: “I soldi che investiamo non vengono coperti dai guadagni”

Hamilton-e-Rosberg-Foto-Cattagni.jpg

Nella giornata di oggi il Ministro della Cultura e del Turismo della Malesia, Datuk Seri Nazri Abdul, ha annunciato che, a partire dal 2019, il proprio Paese non è più interessato ad ospitare l’annuale Gran Premio di Formula 1.

Sempre presente nel calendario del Mondiale dal 1999, il Ministro malese ha spiegato che “l’attuale accordo con la FOM va dal 2016 e si estende sino al 2018. Una volta terminato, non ci sarà più il Gp di F1 nel nostro Paese” perché “l’interesse e la partecipazione attorno alla Formula 1 sono in netto calo. I soldi che investiamo per organizzare la corsa non vengono coperti dai guadagni“.

Non ci sono pericoli invece per l’analoga manifestazione in MotoGP: “Per le due ruote è differente, perché l’interesse su questa categoria è sempre alto. Perderemmo molti turisti se non organizzassimo più questa gara” – ha concluso Abdul (fonte dichiarazioni: FormulaPassion).

giuseppe.bernardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Cattagni

Tag

Lascia un commento

Top