Calcio femminile, Serie A 2016-2017: Fiorentina-Mozzanica match clou, Brescia contro la Jesina

14915276_959530744152329_7631710818324027812_n.jpg

E’ tempo di quinta giornata di campionato nella massima serie del calcio femminile nostrano. Match di cartello senza ombra di dubbio quello dello Stadio “Gino Bozzi” di Firenze tra la capolista Fiorentina ed il Mozzanica. 

Le viola sono reduci da un inizio di campionato folgorante: prime in classifica a punteggio pieno, 17 goal fatti e soli 2 subiti (miglior attacco e difesa). Un cammino prossimo alla perfezione per la truppa allenata dalla coppia Sauro Fattori-Antonio Cincotta che affronterà le bergamasche, reduci dalla pesante sconfitta casalinga contro il Tavagnacco (3-1). La squadra di Elio Garavaglia dovrà subito rialzarsi dal ko interno, confrontandosi però con la compagine, al momento, più in forma del torneo. Sarà Valentina Giacinti l’osservata speciale, capocannoniere l’anno scorso ed a quota due marcature al momento. Sulla sponda toscana Patrizia Caccamo, Ilaria Mauro ed Alice Parisi cercheranno nuovamente di farsi trovar pronte all’appuntamento con il goal. Da registrare poi tra le fila gigliate l’arrivo di Giulia Ferrandi dal Watford tornata in Italia dopo l’esperienza britannica.

Vorranno tenere il passo della Fiorentina, le leonesse di Milena Bertolini. Le biancoblu saranno costrette a dimenticare in fretta la sconfitta di Champions League contro il Fortuna Hjorring, mettendo sul campo tutte le energie possibili contro la Jesina (ultima in classifica) in trasferta. Un impegno, sulla carta, non impossibile per le rondinelle ma, tenendo conto anche degli svariati impegni sostenuti, il match in terra marchigiana può nascondere delle insidie.

Non potrà permettersi di prendere sotto gamba l’incontro neanche l’Agsm Verona, opposta al San Bernardo Luserna, schiodatosi dallo zero in graduatoria, dopo aver sconfitto la Jesina 7 giorni fa. Le giovani ragazze di Renato Longega vogliono mantenere la stessa velocità di crociera del duo di testa ed i 3 punti contro le piemontesi sono fondamentali per continuare la propria rincorsa allo Scudetto. Un obiettivo simile anche per il Tavagnacco, vittorioso come detto col Mozzanica una settimana fa, ed ora alla prova contro il sorprendente Cuneo di Simona Sodini, tra le mura amiche del Tavagnacco Stadium. 

Da osservare con attenzione anche la partita della Res Roma, altra lieta novella di questo inizio di torneo, che contro Chieti, al “Raimondo Vianello”, vorrà ottenere un altro successo utile in chiave salvezza, per continuare a sognare. A chiosa di questo quinto torno il match tra Como e San Zaccaria, con le romagnole a caccia del primo successo stagionale.

Sabato, 12.11.2016 – 5. Giornata
14:30 h AGSM VERONA S.BERNARDO LU. _ – _
14:30 h COMO S.ZACCARIA _ – _
14:30 h JESINA BRESCIA _ – _
14:30 h FIORENTINA MOZZANICA _ – _
14:30 h TAVAGNACCO CUNEO _ – _
14:30 h RES ROMA CHIETI _ – _

 

CLASSIFICA SERIE A

Posizione Squadra Pts Pl W D L SF SA +/-
1 stesso (1) FIORENTINA 12 4 4 0 0 17 2 15
2 stesso (2) BRESCIA 12 4 4 0 0 12 2 10
3 stesso (3) TAVAGNACCO 9 4 3 0 1 13 8 5
4 stesso (4) AGSM VERONA 9 4 3 0 1 11 7 4
5 stesso (5) RES ROMA 9 4 3 0 1 8 4 4
6 stesso (6) CUNEO 6 4 2 0 2 5 4 1
7 stesso (7) MOZZANICA 6 4 2 0 2 8 9 -1
8 stesso (8) COMO 3 4 1 0 3 4 8 -4
9 stesso (9) S.BERNARDO LU. 3 4 1 0 3 6 12 -6
10 stesso (10) CHIETI 3 4 1 0 3 3 14 -11
11 stesso (11) S.ZACCARIA 0 4 0 0 4 6 13 -7
12 stesso (12) JESINA 0 4 0 0 4 7 17 -10

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da pagina FB Fiorentina Women’s Football

Lascia un commento

Top