Calcio femminile, Serie A 2016-2017: Fiorentina batte il Mozzanica, il Brescia soffre ma vince e goleada del Verona

14915276_959530744152329_7631710818324027812_n.jpg

19 i goal realizzati in questa quinta giornata del campionato di calcio femminile di Serie. Andiamo, dunque, ad illustrare i risultati di questo sabato calcistico in rosa ricco di emozioni.

Iniziamo dal big match del “Gino Bozzi” di Firenze tra la Fiorentina e il Mozzanica. Ebbene, le viola hanno fatto valere la legge del più forte imponendosi 1-0 con la rete di Alia Guagni al terzo minuto, confermando la testa della classifica a punteggio pieno ed allungando la striscia positiva di questo inizio di torneo. Tiene il passo delle gigliate, il Brescia, impostosi sul campo della Jesina 3-2 non senza qualche sofferenza. Dopo il gol del vantaggio firmato al 15′ da Stefania Tarenzi, le leonesse hanno subito la veemente reazione delle padrone di casa. Una Valeria Monterubbiano scatenata, ha messo il sigillo con una doppietta al 35′ e 49′. Le biancoblu, forse anche affaticate dagli impegni europei, non sono parse molto brillanti ma ci ha pensato Cristiana Girelli, a segno al 63′ (rigore) ed al 79′, a togliere le

Molto brillante l’Agsm Verona allo Stadio Olivieri. Le ragazze di Renato Longega hanno superato 5-0 il San Bernardo Luserna. Protagonista indiscussa dell’incontro Melania Gabbiadini (due realizzazioni al 15′ e 86′), riferimento tecnico e mentale per le compagne. Al festival del gol si sono poi iscritte Michela Rodella al 9′, Veronica Pasini al 89′ e Sara Williams al 91′.

A quota 12 punti in graduatoria come le veronesi, anche il Tavagnacco, vittorioso in casa 4-1 contro il Cuneo. Il poker friulano è stato griffato dalla solita Lana Clelland (doppietta 13′, 50′), dall’infinita Paola Brumana 56′ e Maria Zuliani al 71′. La rete della bandiera piemontesi è stata siglata da Sandy Iannella (penalty) al 86′.

Fermata sull’1-1 al “Raimondo Vianello” la Res Roma di Fabio Melillo contro la neo promossa Chieti. Le giallorosse sono state beffate allo scadere, dopo essere state in vantaggio per tutto l’incontro grazie al rigore realizzato da Flaminia Simonetti al 15′, da Giulia Di Camillo, fredda anche lei dagli undici metri al 90′. Trova, infine, la prima vittoria stagionale il S.Zaccaria, sul campo del Como, nella sfida salvezza di giornata. L’autrice del gol decisivo è stata Giulia Baldini al 40′.

Sabato, 12.11.2016 – 5. Giornata
14:30 h COMO S.ZACCARIA 0 – 1
14:30 h TAVAGNACCO CUNEO 4 – 1
14:30 h RES ROMA CHIETI 1 – 1
14:35 h JESINA BRESCIA 2 – 3
14:35 h FIORENTINA MOZZANICA 1 – 0
14:40 h AGSM VERONA S.BERNARDO LU. 5 – 0

 

CLASSIFICA SERIE A

Posizione Squadra Pts Pl W D L SF SA +/-
1 stesso (1) FIORENTINA 15 5 5 0 0 18 2 16
2 stesso (2) BRESCIA 15 5 5 0 0 15 4 11
3 stesso (3) AGSM VERONA 12 5 4 0 1 16 7 9
4 stesso (4) TAVAGNACCO 12 5 4 0 1 17 9 8
5 stesso (5) RES ROMA 10 5 3 1 1 9 5 4
6 stesso (6) MOZZANICA 6 5 2 0 3 8 10 -2
7 stesso (7) CUNEO 6 5 2 0 3 6 8 -2
8 stesso (8) CHIETI 4 5 1 1 3 4 15 -11
9 stesso (9) COMO 3 5 1 0 4 4 9 -5
10 stesso (10) S.ZACCARIA 3 5 1 0 4 7 13 -6
11 stesso (11) S.BERNARDO LU. 3 5 1 0 4 6 17 -11
12 stesso (12) JESINA 0 5 0 0 5 9 20 -11

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da pagina FB Fiorentina Women’s Football

Lascia un commento

Top