Calcio femminile, Serie A 2016-2017: Brescia-Tavagnacco rinviata, impegni in trasferta per Verona e Fiorentina

di-criscio-calcio-femminile-foto-edoardo-gramignoli.jpg

Domani a partire dalle ore 14:30, tornerà di scena il campionato di calcio femminile di Serie A, giunto alla sesta giornata, con una coppia di testa a punteggio pieno (15 punti) dopo cinque incontri, vale a dire Brescia e Fiorentina.

Le leonesse non scenderanno in campo nel sabato calcistico in rosa contro il Tavagnacco, per recuperare dall’impegno europeo contro il Fortuna Hjorring (costato l’eliminazione agli ottavi di finale di Champions League), disputando il match il 30 novembre (calcio d’inizio alle ore 14:30). Le viola invece, se la vedranno in trasferta contro il San Bernardo Luserna, reducente dalla pesante sconfitta di Verona. Le ragazze allenate dall’accoppiata Sauro Fattori-Antonio Cincotta sono quelle che più hanno impressionato con 18 reti siglate e solo 2 subite (miglior attacco e difesa del torneo).

Tenterà di tenere il passo delle gigliate il Verona che vuole allungare la striscia positiva di tre vittorie consecutive, giocando sul campo della neo promossa Chieti. Neroverdi aventi tra le loro fila calciatrici di livello come Elisabetta Tona ed Evelin Vicchiarello ed il gran talento Gloria Marinelli. Un impegno, dunque, da non sottovalutare per le giovani scaligere, animate dall’eterna Melania Gabbiadini.

Sfida decisamente interessante tra la Res Roma ed il Cuneo. Le giallorosse, dopo aver pareggiato 1-1 contro il Chieti al “Raimondo Vianello”, affrontano in trasferta una delle squadre meglio organizzate della Serie A. Simona Sodini e compagne, a quota 6 punti in graduatoria, hanno sempre dimostrato una chiara identità di gioco, pertanto non sarà semplice per le capitoline riuscire a spuntarla.

A caccia di punti il Mozzanica, in un inizio di campionato assai discontinuo. Il nuovo allenatore Elio Garavaglia fa ancora fatica a dare un’impronta alla sua squadra ed i risultati ne risentono. La sola Valentina Giacinti non può bastare alle bergamasche per riassaporare il dolce gusto della vittoria. Il match contro il Como in Via Aldo Moro, conseguentemente, è molto importante per dare fiducia ad una compagine in difficoltà.

Scontro salvezza, infine, al “Massimo Soprani” tra San Zaccaria e Jesina con le ravennati finalmente vincenti nel turno precedente e le marchigiani molto convincenti contro il Brescia, nonostante la sconfitta.

Sabato, 19.11.2016 – 6. Giornata
14:30 h BRESCIA TAVAGNACCO _ – _
14:30 h CHIETI AGSM VERONA _ – _
14:30 h CUNEO RES ROMA _ – _
14:30 h MOZZANICA COMO _ – _
14:30 h S.ZACCARIA JESINA _ – _
14:30 h S.BERNARDO LU. FIORENTINA _ – _

 

CLASSIFICA SERIE A

Posizione Squadra Pts Pl W D L SF SA +/-
1 stesso (1) FIORENTINA 15 5 5 0 0 18 2 16
2 stesso (2) BRESCIA 15 5 5 0 0 15 4 11
3 stesso (3) AGSM VERONA 12 5 4 0 1 16 7 9
4 stesso (4) TAVAGNACCO 12 5 4 0 1 17 9 8
5 stesso (5) RES ROMA 10 5 3 1 1 9 5 4
6 stesso (6) MOZZANICA 6 5 2 0 3 8 10 -2
7 stesso (7) CUNEO 6 5 2 0 3 6 8 -2
8 stesso (8) CHIETI 4 5 1 1 3 4 15 -11
9 stesso (9) COMO 3 5 1 0 4 4 9 -5
10 stesso (10) S.ZACCARIA 3 5 1 0 4 7 13 -6
11 stesso (11) S.BERNARDO LU. 3 5 1 0 4 6 17 -11
12 stesso (12) JESINA 0 5 0 0 5 9 20 -11

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto di Edoardo Gramignoli

Lascia un commento

Top