Calcio femminile, Serie A 2016-2017: Brescia e Fiorentina restano in vetta, ko Mozzanica e Res Roma sorprendente

pagina-FB-RES-ROMA-Calcio-Femminile-1.jpg

La quarta giornata del campionato di calcio femminile di Serie A è andata in archivio e sono sempre Brescia e Fiorentina a condurre le danze, in vetta alla graduatoria, a punteggio pieno (12 punti).

Le leonesse, pur soffrendo contro un Cuneo mai domo ed una Simona Sodini sugli scudi, si sono imposte di misura (1-0) grazie ad una marcatura di Stefania Tarenzi al 75′ che, come si suol dire, ha tolto le cosiddette castagne dal fuoco. Rispondono presente anche le viola che, sul campo della neo promossa Chieti, hanno messo in scena uno spettacolo calcistico per palati fini: 6 goal ed una dimostrazione di superiorità quasi disarmante. Le reti portano la firma di: Tatiana Bonetti al 18′, Patrizia Caccamo al 37′, Marta Carissimi al 42′, Ilaria Mauro al 44′ ed al 48′ e Deborah Salvatori Rinaldi al 74′.

Nel big match di questo quarto turno tra Mozzanica e Tavagnacco, le friulane hanno conquistato i tre punti, in trasferta, vincendo 3-1. Succede tutto nella ripresa quando è Valentina Giacinti a sbloccare il risultato, per le padrone di casa, al 54′. Il pari della squadra allenata da Amedeo Cassia arriva 4′ più tardi grazie a Maria Zuliani. Al 73′ ci pensa la capocannoniere del campionato Lana Clelland a fare la differenza, andando a segno al 73′ e 90′ e trascinando le gialloblu in terza posizione della graduatoria (9 punti)

3 punti sudati e conquistati anche dall’Agsm Verona che, allo Stadio “Olivieri” ha sofferto molto più del previsto contro il Como, superato 2-1. Le ospiti, infatti, sono state le prime ad andare in vantaggio con una realizzazione di Ester Postiglione al 53′. Ci ha pensato, poi, capitan Melania Gabbiadini a rimettere in carreggiata la macchina scaligera grazie ad una fantastica doppietta (58′ e 70′).

Continua a sognare la Res Roma di Fabio Melillo, trionfante anche al “Massimo Soprani” contro S.Zaccaria. Le giallorosse autrici di un primo tempo spettacolare hanno ottenuto il successo (3-2), raggiungendo così in classifica generale le già citate Verona e Tavagnacco a quota 9 punti. Come detto, le ragazze terribili di Melillo si sono esaltate nei primi 45′ trovando il goal in tre occasioni grazie alla talentuosissima Arianna Caruso al 4′, Manuela Coluccini al 22′ e Vanessa Nagni (rigore) al 32′. Padrone di casa che avevano raggiunto il momentaneo pareggio con la solita Alessia Longato al 9′ (penalty). Nella ripresa, le capitoline hanno calato il ritmo consentendo alle ravennati di realizzare con Fabiana Colasuonno (rigore) al 59′ ma riuscendo comunque a gestire il vantaggio fino al termine.

Infine, nella sfida tutta in chiave salvezza tra San Bernardo Luserna e Jesina, è arrivata la prima vittoria stagionale delle piemontesi in un match spettacolare conclusosi 5-3. Squadra di Tatiana Zorri on fire nel primi trenta minuti di gara: tre marcature di Erika Moretti al 12′ ed al 33′ e Romina Pinna al 33′. Al 43′ è stato siglato il poker 4-0 grazie sempre alla Pinna. Nei secondi 45′, le marchigiane hanno reagito accorciando le distanze prima con Michela Catena al 67′ e Martina Vagnini al 70′. Ci ha pensato sempre la Pinna a chiudere i conti al 81‘, fissando lo score sul 5-3.

Sabato, 05.11.2016 – 4. Giornata
14:30 h AGSM VERONA COMO 2 – 1
14:30 h CHIETI FIORENTINA 0 – 6
14:30 h MOZZANICA TAVAGNACCO 1 – 3
14:30 h S.ZACCARIA RES ROMA 2 – 3
14:30 h S.BERNARDO LU. JESINA 5 – 3
14:37 h BRESCIA CUNEO 1 – 0

CLASSIFICA SERIE A

Posizione Squadra Pts Pl W D L SF SA +/-
1 stesso (1) FIORENTINA 12 4 4 0 0 17 2 15
2 stesso (2) BRESCIA 12 4 4 0 0 12 2 10
3 stesso (3) TAVAGNACCO 9 4 3 0 1 13 8 5
4 stesso (4) AGSM VERONA 9 4 3 0 1 11 7 4
5 stesso (5) RES ROMA 9 4 3 0 1 8 4 4
6 stesso (6) CUNEO 6 4 2 0 2 5 4 1
7 stesso (7) MOZZANICA 6 4 2 0 2 8 9 -1
8 stesso (8) COMO 3 4 1 0 3 4 8 -4
9 stesso (9) S.BERNARDO LU. 3 4 1 0 3 6 12 -6
10 stesso (10) CHIETI 3 4 1 0 3 3 14 -11
11 stesso (11) S.ZACCARIA 0 4 0 0 4 6 13 -7
12 stesso (12) JESINA 0 4 0 0 4 7 17 -10

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto pagina FB Res Roma

Lascia un commento

Top