Calcio a 5, settima giornata serie A. Napoli non si ferma più, ma il Pescara resta in scia

Alvise-Tenderini-calcio-a-5-pescara-foto-cassella-divisione-calcio-a-5-800x571-800x571.jpg

Pochi scossoni in classifica al termine della settima giornata del campionato di serie A, un turno suddiviso in due tronconi tra venerdì e sabato, caratterizzati entrambi dal predominio delle squadre impegnate in trasferta. L’unico club, infatti, capace di far valere il fattore campo è stato l’Acqua&Sapone Unigross, che nel primo anticipo ha letteralmente asfaltato la Lazio con un perentorio 4-0, risalendo la china dopo un periodo buio e spedendo nuovamente nei bassifondi la squadra allenata da Mannino.

Ben diverso è il peso specifico del blitz della Ma Group Imola in casa della Cioli Cogianco, abile a portarsi sul 3-1 parziale prima di soccombere per 4-5 contro i sammarinesi, terzi e sempre più proiettati verso un campionati da assoluti protagonisti. Stesso discorso vale per l’Axed Group Latina, uscita vincitrice dal derby contro il Real Rieti, sommerso dalle 5 reti incassate nella ripresa dopo l’illusorio 2-1 della prima frazione. Il 2-6 finale testimonia la scarsa tenuta difensiva dei reatini, che sembrano ormai essersi arresi all’idea di dover disputare un campionato da comprimari dopo la finale scudetto persa lo scorso anno.

Nelle gare del sabato il Pescara ha ristabilito subito le distanze vincendo con un agevole 2-4 in casa del fanalino di coda Came Dosson, seguito a ruota dalla capolista Lollo Caffè Napoli, assolutamente fenomenale sul campo della Futsal Isola, sconfitta con un netto 0-6 che non lascia spazio ad alibi di sorta. Protagonista è stato ancora una volta l’oriundo Crema, autore di una tripletta e capocannoniere solitario del torneo con 11 reti davanti a Rosa del Pescara, attualmente a quota 9 gol. Pareggio spettacolare, infine, a Ferrara tra Kaos Futsal e Luparense. I padroni di casa, dopo essere stati sotto di due reti, si sono portati sul 4-2, ma gli ospiti non hanno mollato e nel finale hanno riportato la gara in parità grazie ai gol di Taborda e Bertoni.

Ecco i tabellini della settima giornata del campionato di serie A:

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-LAZIO 4-0 (2-0 p.t.)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Murilo, José Ruiz, Lima, De Oliveira, Romano, Rocchigiani, Zanella, Braga, Brandi, Jonas, Casassa. All. Ricci

LAZIO: Patrizi, Gedson, Fortini, Escosteguy, Chilelli, Gattarelli, Giasson, Chiomenti, Stoccada, Paulinho, Tilico, Blasimme. All. Mannino

MARCATORI: 7’33’’ p.t. Lima, 12’47’’ Murilo, 4’45’’ s.t. De Oliveira, 15’49’’ Zanella

AMMONITI: Murilo (A), Giasson (L), De Oliveira (A)

ARBITRI: Donato Lamanuzzi (Molfetta), Luca Mario Vannucchi (Prato), Antonino Tupone (Lanciano) CRONO: Dario Di Nicola (Pescara)

CIOLI COGIANCO-MA GROUP IMOLA 4-5 (3-2 p.t.)
CIOLI COGIANCO: Molitierno, Tobe, Ruben, Fusari, Fits, Pirrocco, Gabriel, Ippoliti, Vizonan, Raubo, Mazoni, Tarenzi. All. Alonso

MA GROUP IMOLA: Juninho, Vignoli, Borges, Revert Cortes, Castagna, Deilton, Resta, Costa, Napoletano, Jelavic, Fabinho, Battaglia. All. Pedrini

MARCATORI: 9’59’’ p.t. Gabriel (C), 11’28’’ Castagna (I), 15’48’’ Tobe (C), 19’10’’ Fusari (C), 19’34’’ Fabinho (I), 2’58’’ s.t. Borges (I), 4’27’’ Jelavic (I), 18’32’’ Gabriel (C), 18’37’’ Borges (I)

AMMONITI: Ippoliti (C), Deilton (I), Fits (C), Molitierno (C), Gabriel (C), Vizonan (C), Fusari (C)

ARBITRI: Angelo Galante (Ancona), Lorenzo Di Guilmi (Vasto) CRONO: Alessandra Carradori (Roma 1)

REAL RIETI-AXED GROUP LATINA 2-6 (2-1 p.t.)
REAL RIETI: Micoli, Jeffe, Saul, Rafinha, Pedro Toro, Halimi, Corsini, Martinelli, Romano, Turmena, Cesaroni, Guennounna. All. Batista

AXED GROUP LATINA: Chinchio, Avellino, Pica Pau, Bernardez, Maina, Rosati, Terenzi, Corso, Montagna, Amoedo, Compagni, Landucci. All. Basile

MARCATORI: 9’57’’ p.t. Rafinha (R), 11’07’’ Pica Pau (L), 15’01’’ Corsini (R), 3’19’’ s.t. Terenzi (L), 6’46’’ e 10’08’’ Bernardez (L), 17’27’’ Pica Pau (L), 20’ Maina (L)

AMMONITI: Micoli (R), Halimi (R), Corso (L), Saul (R)

ARBITRI: Alberto Vantini (Verona), Alessandro Maggiore (Bologna) CRONO: Giovanni Colombi (Tivoli)


CAME DOSSON-PESCARA 2-4 (0-1 p.t.)
CAME DOSSON: Vascello, Boaventura, Schiochet, Belsito, Bellomo,
Bordignon, Vavà, Siviero, Crescenzo, Xandò, Rosso, Miraglia. All. Rocha

PESCARA: Capuozzo, Caputo, Cuzzolino, Ghiotti, Waltinho, Duarte, Borruto, Rosa, De Luca, Azzoni, Tenderini, Pietrangelo. All. Colini

MARCATORI: 4’29’’ p.t. Waltinho (P), 3’35’’ s.t. Ghiotti (P), 5’15’’ Borruto (P), 12’36’’ Bordignon (C), 15’55’’ Rosa (P), 18’32’’ Bordignon (C)

AMMONITI: Schiochet (C), Tenderini (P), Ghiotti (P), Vascello (C), Miraglia (C), Vavà (C)

ARBITRI: Chiara Perona (Biella), Carlo Adilardi (Collegno) CRONO: Giulio Colombin (Bassano del Grappa)

KAOS FUTSAL-LUPARENSE 4-4 (3-2 p.t.)
KAOS FUTSAL: Putano, Vinicius, Titon, Fernandao, Saad, Ercolessi, Mateus, Schininà, Salas, Kakà, Tuli, Evandro. All. Fernandez

LUPARENSE: Miarelli, Bordignon, Bertoni, Taborda, Mancuso, Caverzan, Ramon, Honorio, Guedes, Coco, Lara, Morassi. All. Marin

MARCATORI: 5’21’’ p.t. Ramon (L), 12’50’’ Honorio (L), 14’14’’ Fernandao (K), 15’47’’ Titon (K), 19’22’’ Ercolessi (K), 6’47’’ s.t. Fernandao (K), 16’58’’ Taborda (L), 17’38’’ Bertoni (L)

AMMONITI: Lara (L), Titon (K), Taborda (L), Ramon (L), Honorio (L)

ARBITRI: Giovanni Beneduce (Nola), Ettore Quarti (Imperia) CRONO: Stefano Mestieri (Finale Emilia)

FUTSAL ISOLA-LOLLO CAFFE’ NAPOLI 3-6 (1-3 p.t.)
FUTSAL ISOLA: Laion, Espindola, Emer, Scola, Marcelinho, Zaza, Lutta, Mentasti, Arribas, Rubei, Zoppo, Basile. All. Angelini

LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Garcia Pereira, Bocao, Crema, De Bail, Fornari, Davì, Botta, Milucci, André, Galluccio, Molaro, Pasculli. All. Cipolla

MARCATORI: 6’40’’ p.t. Crema (N), 14’20’’ aut. Bocao (N), 16’50’’ Crema (N), 16’55’’ Botta (N), 0’40’’ s.t. Fornari (N), 5’43’’ Crema (N), 9’40’’ e 19’10’’ rig. Marcelinho (I), 19’46’’ Davì (N)

AMMONITI: Crema (N), Emer (I), Laion (I), Espindola (I), Botta (N), Arribas (I), Bocao (N)

ESPULSI: Botta (N) al 19’10’’ s.t. per somma di ammonizioni

ARBITRI: Ruggiero Chiariello (Barletta), Antonio Sessa (Foggia) CRONO: Andrea Campi (Ciampino)

Classifica

PU G V N P GC VC NC PC GF VF NF PF RF RS
Lollo Caffè Napoli 18 7 6 0 1 4 4 0 0 3 2 0 1 35 21
Pescara 16 7 5 1 1 3 3 0 0 4 2 1 1 27 22
Axed Group Latina 15 7 5 0 2 3 3 0 0 4 2 0 2 27 16
Ma Group Imola 15 7 5 0 2 3 3 0 0 4 2 0 2 28 26
Luparense 13 7 4 1 2 3 3 0 0 4 1 1 2 25 15
Kaos Futsal 12 7 3 3 1 3 1 2 0 4 2 1 1 27 22
Cioli Cogianco 10 7 3 1 3 3 1 0 2 4 2 1 1 22 18
Acqua&Sapone Unigross 7 7 2 1 4 4 2 1 1 3 0 0 3 23 26
Lazio 6 7 2 0 5 4 2 0 2 3 0 0 3 16 31
Real Rieti 6 7 2 0 5 4 2 0 2 3 0 0 3 22 29
Futsal Isola 4 7 1 1 5 4 1 1 2 3 0 0 3 16 26
Came Dosson 0 7 0 0 7 4 0 0 4 3 0 0 3 18 34

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Cassella/Divisione Calcio a 5

 

Lascia un commento

Top