Boxe: ottavo successo per Fabio Turchi, Alfano campione italiano

Boxe-Fabio-Turchi-FB.png

Fabio Turchi


Non si ferma la parabola ascendente di Fabio Turchi nel mondo del professionismo: impegnato nel suo ottavo match della carriera, il ventitreenne ha infatti confermato il proprio ruolino fatto di sole vittorie anche al Palasport Mens Sana di Siena. Certo, il fiorentino avrebbe preferito sfidare Maurizio Lovaglio per il titolo italiano, ma il forfait di quest’ultimo lo ha costretto ad “accontentarsi” del lettone Arturs Kulikauskis, superato ai punti al termine delle otto riprese in programma. Ora Turchi potrà guardare con ancora più fiducia alla cintura nazionale dei pesi massimi leggeri, non appena sarà possibile organizzare un nuovo match per il titolo. Per quanto riguarda il baltico, invece, è arrivata la trentesima sconfitta in carriera, a fronte di diciotto vittorie e sei pareggi.

Nella stessa serata, Orlando Fiordigiglio si è imposto ai punti nel match dei pesi superwelter contro il croato Nikola Matić: l’italiano ha ottenuto la sua ventiseiesima vittoria su ventisette incontri disputati, ma ha dovuto sudare più del previsto per imporsi ai punti al termine delle sei riprese previste. Infine, Mario Alfano ha conservato la cintura di campione italiano dei pesi superpiuma, imponendosi ai punti su Angelo Ardito, al quale non è bastato tutto il sostegno del pubblico senese.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Fabio Turchi (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top