Boxe, Mondiali Youth 2016: i vincitori della rassegna iridata, Cuba prima nel medagliere

Cuba-Wikipedia-libera.jpg

Si sono conclusi sabato a San Pietroburgo, in Russia, i Campionati Mondiali Youth di boxe maschile 2016, competizione che ha visto l’assegnazione di dieci titoli iridati e l’Italia tornare a casa a mani vuote per quanto concerne le medaglie.

Nel giorno della morte di Fidel Castro, Cuba ha potuto festeggiare uno dei grandi successi della Revolución, quello dello sport inserito all’interno della costituzione dell’isola caraibica come diritto del popolo, ed in particolare una delle discipline più popolari in quel Paese, la Nobile Arte. I pugili cubani erano infatti presenti in ben quattro finali, ed al termine della giornata hanno conquistato due ori e due argenti, sinonimo di primo posto nel medagliere di questa rassegna iridata di categoria. Risultati che lasciano intravedere un futuro di nuovi grandi successi per la boxe cubana, dopo i quattro titoli mondiali Elite vinti a Doha nel 2015 ed i tre titoli olimpici di Rio 2016.

I RISULTATI DELLE FINALI

TUTTI I PODI

IL MEDAGLIERE FINALE

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top