Boxe: Lomachenko surclassa Walters e conserva il titolo

Boxe-Vasyl-Lomachenko.jpg

Nuovo successo di spessore per l’ucraino Vasyl Lomachenko, che sabato sera metteva in palio al Cosmopolitan di Las Vegas il proprio titolo mondiale WBO dei pesi superpiuma, conquistato nel giugno del 2014. Il ventottenne ha letteralmente surclassato lo sfidante giamaicano Nicholas Walters, trentenne dalla grande esperienza che però nulla ha potuto per contrastare i colpi del campione mondiale. La ripresa decisiva è stata la settima, al termine della quale l’angolo del pugile caraibico ha deciso per la resa, regalando a Lomachenko la sua settima vittoria in carriera, la quinta prima del limite, su otto incontri disputati. Walters, dal canto suo, subisce la prima sconfitta da professionista dopo una serie di ventisei vittorie ed un pareggio.

A Cardiff, inoltre, il britannico Terry Flanagan ha difeso il titolo mondiale WBO dei pesi leggeri per la quarta volta, grazie ad un successo in otto riprese sul portoricano Orlando Cruz. Il ventisettenne campione del mondo resta imbattuto nei trentadue incontri disputati.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top