Boxe, Giacobbe Fragomeni tornerà sul ring il 14 gennaio a 47 anni: “Voglio fare altri 3-4 incontri”

Giacobbe-Fragomeni-Libera-ufficio-stampa.jpg

L’ultima campana non è ancora suonata per Giacobbe Fragomeni. Il richiamo del ring lo spinge a riprovarci, a sentirsi nuovamente un pugile. E’ l’eterna battaglia dell’uomo che non vuole arrendersi al tempo che scorre inesorabile.

Il 14 gennaio 2017 Fragomeni tornerà a combattere a 47 anni presso il Teatro della Luna di Assago (MI). Ancora da definire l’avversario, ma si vocifera che l’appuntamento rappresenti solo la prima tappa verso la scalata alla corona europea dei pesi medio-massimi, detenuta attualmente dall’ucraino Dmytro Kucher.

Il pugile milanese, reduce dalla vittoria del reality ‘L’Isola dei Famosi’, è stato anche campione del mondo Wbc nel 2008 e vanta uno score in carriera di 33 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte.

Al Teatro della Luna voglio combattere con un avversario di buon livello sulle sei o otto riprese, per dimostrare a me stesso e al pubblico che sono ancora competitivo. Il mio procuratore Giulio Spagnoli sta cercando l’avversario. Se, come penso, fornirò una grande prestazione, proseguirò la mia carriera pugilistica. La passione per la nobile arte c’è sempre. Vorrei disputare altri tre-quattro incontri in futuro“, ha spiegato Fragomeni.

Nel corso della stessa riunione del 14 gennaio, inoltre, Luca Cecchetti combatterà per il titolo europeo dei pesi piuma.

federico.militello@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top