Boxe femminile, Europei 2016: subito eliminata Roberta Mostarda. Domani debutta Valentina Alberti

Roberta-Mostarda.jpg

Finisce subito l’avventura di Roberta Mostarda agli Europei di boxe femminile a Sofia, in Bulgaria. La 21enne è stata sconfitta ai punti e con verdetto unanime agli ottavi della categoria -51 kg dall’esperta ucraina Tetyana Kob, reduce dall’eliminazione ai quarti delle Olimpiadi di Rio 2016 per mano della fuoriclasse britannica Nicola Adams, poi vincitrice dell’oro. La pugile dell’Est Europa va considerata come una delle grandi favorite per questa rassegna continentale, un passo dietro solo alla russa Elena Saveleva.

Domani sarà la volta di altre due azzurre. Nei -57 kg l’irpina Carmela Donniacuo se la vedrà con l’ucraina Valeriia Yeroshenko, sconfitta lo scorso anno da Desiré Galli nel corso di un dual match disputato a Gorizia.

Il Bel Paese calerà poi l’asso Valentina Alberti. La medaglia d’argento dei Giochi Europei di Baku 2016 sarà una delle principali pretendenti al titolo dei -64 kg. L’esordio agli ottavi contro la lituana Austeja Auciute non dovrebbe riservare particolari insidie per la bolognese.

federico.militello@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top