Beach volley, World Tour. La scelta di cuore di Manon Flier: giocherà con Van Iersel

manon-flier-26.11.2016.jpg

Novità importanti in casa Olanda femminile nel beach volley. Manon Flier, opposta della nazionale olandese indoor con 430 presenze all’attivo, un oro nel World Gran Prix 2007, vice campionessa d’Europa in carica con le Orange, per tanti anni protagonista del campionato italiano (Novara, Jesi, Pesaro le sue squadre nello Stivale), nonché moglie del vice campione del mondo in carica di beach volley Reinder Nummerdor, lascia l’attività indoor a 32 anni e si dedica al beach volley.

La sua compagna sarà Marleen Van Iersel, reduce dai Giochi Olimpici di Rio in binomio con Meppelink, ultima manifestazione disputata dalla coppia olandese (numero uno nel ranking nazionale e fra le migliori coppie al mondo) che ha deciso di dividersi.

Giocatrice di attacco di altissimo livello, Flier ha già iniziato a lavorare sulla sabbia da un paio di mesi e vuole raggiungere i massimi livelli anche sulla sabbia dopo una carriera da protagonista nell’indoor. La compagna è quella giusta, visto che in carriera Van Iersel vanta due ori, cinque argenti e sette bronzi nel World Tour, in coppia prima con Keizer e poi con Meppelink.

Da ricordare che il 10 giugno scorso è arrivata Milou, la prima figlia della coppia Flier-Nummerdor che dunque potrà vivere buona parte della stagione assieme nei lugnhi week end dei tornei del World Tour.

 

Lascia un commento

Top