Basket, settima giornata Serie A 2016/2017: Milano sa solo vincere, ko anche Sassari nel posticipo

kruno-simon-basket-olimpia-milano-foto-origo-1.jpg

Sette su sette. Continua il percorso senza sconfitte dell’Olimpia Milano in questo inizio di campionato. L’ennesima vittoria della squadra di Jasmin Repesa è arrivata questa sera nel posticipo della settima giornata della Serie A contro il Banco di Sardegna Sassari 86-77. L’Emporio Armani resta dunque a punteggio pieno al primo posto, mentre la Dinamo resta ferma a quota otto punti, perdendo l’occasione di accorciare in classifica proprio su Milano e di agguantare Avellino e Caserta al terzo posto.

Una partita che ha vissuto sul filo dell’equilibrio per due quarti con Sassari e Milano che si sono scambiate spesso la testa dell’incontro con parziali a una parte e dall’altra e sugli scudi ci sono Raduljica e Johnson-Odom. Il momento decisivo arriva nel terzo quarto quando l’Olimpia allunga sul +9 con i canestri di Sanders, Gentile e Simon. La Dinamo prova a rintuzzare lo svantaggio, ma Milano riesce a rispondere colpo su colpo e nell’ultimo quarto il suo vantaggio sale sopra la doppia cifra. Nel finale la squadra di Repesa si rilassa e Stipcevic firma il -5, ma è troppo tardi per la Dinamo per tentare l’ultima disperata rimonta e Dragic suggella la vittoria milanese.

Proprio lo sloveno è tra i migliori di Milano con 16 punti, gli stessi segnati da Rakim Sanders. Finalmente anche Miroslav Raduljica si accende e il centro serbo mette a referto 17 punti. Segnano meno, ma sono forse ancora più decisivi Alessandro Gentile e Krunoslav Simon: il primo chiude con 13 punti e sei assist, mostrandosi ancora una volta in stagione a servizio della squadra; mentre il croato sfiora addirittura la tripla doppia con 11 punti, 9 assist e 7 rimbalzi.
In casa Sassari non bastano i 25 punti di uno scatenato Darius Johnson-Odom, che comunque sbaglia troppe conclusioni da tre punti (3/10).

Questo il tabellino della partita

EMPORIO ARMANI MILANO – BANCO DI SARDEGNA SASSARI 86-77 (24-20; 18-19; 28-22; 16-16)

Milano: Dragic 16, Simon 11, Sanders 16, Gentile 13, McLean 2, Kalnietis 4, Fontecchio 1, Abass 5, Pascolo, Cerella, Raduljica 17

Sassari: Devecchi, Carter 8, Savanovic 7, Johnson-Odom 25, Stipcevic 11, Sacchetti 1, Monaldi, D’Ercole, Lacey 6, Lydeka 15, Ebeling, Olaseni 4

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTO di Valerio Origo

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top