Basket, Nba 2016/2017: i risultati di venerdì 25 novembre. Golden State supera i Clippers

basket-nba-curry-durant-green-golden-state.jpg

Tutte e trenta le squadre in campo: giornata molto intensa per la regular season Nba, con 15 partite che si sono disputate nella notte italiana tra venerdì 25 novembre e sabato 26. Non sono mancati gli scossoni in classifica a causa della sconfitta dei Los Angeles Clippers. 

La squadra della California si è arresa per 97-108 in casa dei Detroit Pistons: determinante, probabilmente, un Chris Paul non in stato di grazia che ha tirato con il 22% dal campo nonostante i soliti 15 assist. I Golden State Warriors non si sono fatti pregare e si sono imposti piuttosto nettamente sui Los Angeles Lakers (29 punti per Durant, 24 per Curry) con partita già praticamente in ghiaccio dopo il primo quarto. I Warriors sono saliti così ad un record di 14-2, mentre i Clippers hanno lo stesso numero di vittorie e una sconfitta in più.

Vittoria devastante dei Cleveland Cavaliers, che hanno asfaltato i Dallas Mavericks 128-90. Continua l’ottimo periodo di Kevin Love (27 punti e 10 rimbalzi), mentre LeBron James, sotto controllo, ha messo a referto 19 punti e 11 assist. Sempre tra le big vittoria per i San Antonio Spurs, 109-103 sui Boston Celtics, mentre ad nella Eastern Conference Atlanta Hawks (malamente battuti dai Jazz), Toronto Raptors (vittoria contro i Bucks) e Chicago Bulls (105-89 ai 76ers) seguono Cleveland con 10 vittorie e 6 sconfitte a testa.

Giornata non particolarmente fortunata per gli italiani. Sia i Charlotte Hornets di Marco Belinelli che i Denver Nuggets di Danilo Gallinari, infatti, hanno perso all’overtime rispettivamente contro New York Knicks e Oklahoma City Thunder. Ottima la prova di Belinelli, autore di 19 punti con 5/6 dall’arco, mentre Danilo Gallinari non ha giocato a causa di un problema fisico.

Di seguito tutti i risultati:

Washington Wizards 94 – 91 Orlando Magic
Chicago Bulls 105 – 89 Philadelphia 76ers
Dallas Mavericks 90 – 128 Cleveland Cavaliers
Charlotte Hornets 111 – 113 New York Knicks (dopo supplementare)
Los Angeles Clippers 97 – 108 Detroit Pistons
Brookln Nets 97 – 118 Indiana Pacers
Atlanta Hawks 68 – 95 Utah Jazz
Toronto Raptors 105 –  99 Milwaukee Bucks
Miami Heat 90 – 81 Memphis Grizzlies
Minnesota Timberwolves 98 – 85 Phoenix Suns
Oklahoma City Thunder 132 – 129 Denver Nuggets (dopo supplementare)
New Orleans Pelicans 104 – 119 PortlandTrail Blazers
Houston Rockets 117 – 104 Sacramento Kings
Golden State Warriors 109 – 85 Los Angeles Lakers
San Antonio Spurs 109 – 103 Boston Celtics

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top