Basket, Nba 2016-2017: i risultati di domenica 13 novembre. Vincono Warriors e Cavs. Sconfitti Gallinari e Belinelli

basket-nba-curry-durant-green-golden-state.jpg

Sessanta punti in due per gli “splash brothers” nella vittoria dei Golden State Warriors sui Phoenix Suns per 133-120. Steph Curry e Klay Thompson chiudono con trenta punti a testa, ma anche Kevin Durant si avvicina moltissimo a copiare i compagni di squadra, mettendo a referto alla fine con 29 punti.

Non è stata una serata NBA fortunata per i giocatori italiani. Danilo Gallinari patisce la seconda sconfitta consecutiva in due giorni: non bastano 19 punti dell’ex Milano ai Denver Nuggets, sempre più in crisi e sconfitti 112-105 dai Portland Trail Blazers di un Damian Lillard da 32 punti, 8 rimbalzi e 6 assist.

Va ko anche Marco Belinelli, che mette a referto 9 punti nella sconfitta di Charlotte in casa dei Clevaland Cavaliers. Sfiora la tripla doppia LeBron James (19 punti, 8 rimbalzi ed 8 assist), ma decisivi sono i 20 punti di Channing Frye.

Un canestro a meno un secondo dalla fine del grande ex Serge Ibaka regala la vittoria agli Orlando Magic contro gli Oklahoma City Thunder. Lo spagnolo si vendica della sua squadra con 31 punti e 9 rimbalzi, mentre ad OKC non basta una clamorosa prestazione di Russell Westbrook, che chiude con una tripla doppia da 41 punti, 12 rimbalzi e 16 assist.

Serata da ricordare anche per Andrew Wiggins, che realizza il suo career high in NBA contro i Los Angeles Lakers. Il canadese domina la scena con 47 punti nella vittoria 125-99 dei suoi Minnesota Timberwolves.

Questi i risultati

Minnesota Timberwolves – Los Angeles Lakers 125-99
Oklahoma City Thunder – Orlando Magic 117-119
Golden State Warriors – Phoenix Suns 133-120
Portland Trail Blazers – Denver Nuggets 112-105
Cleveland Cavaliers – Charlotte Hornets 100-93

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top