Basket, A1 femminile: quattro squadre prendono il largo, Schio sempre al comando

basket-femminile-debora-carangelo-fb-reyer-venezia.jpg

Si sono concluse tutte le partite valide per il settimo turno del campionato di Serie A1 di basket femminile. La situazione, in classifica, non è mutata e le migliori 4 squadre del campionato hanno preso un netto margine di vantaggio rispetto alle inseguitrici. 

Il Famila Schio ha ottenuto la settima vittoria, salendo a 14 punti come leader solitaria della classifica. Sconfitta la Saces Mapei Givova Dike Napoli, che è riuscita a resistere alla formazione veneta fino alla fine, venendo superata per 70-68. Alle spalle della capolista un terzetto formato da Gesam Gas Lucca, Umana Reyer Venezia e Fila San Martino, con due punti di distacco a testa. Tutte e tre queste formazioni hanno vinto nella settima giornata in attesa che si definiscano i veri valori in campo in vista delle fasi calde della stagione.

Da sottolineare, nelle sei partite disputate oggi, le prestazioni individuali di Lyndra Littles (22 punti e 7 rimbalzi per Vigarano), Theresa Playsance (23 punti per Napoli), Endene Miyem (20 punti per Schio), Jillian Harmon (25 punti per Lucca) e Jasmine Bailey (21 punti per San Martino).

Tutti i risultati della settima giornata:

Saces Mapei Givova Dike Napoli Famila Wuber Schio 68 – 70 12/11 – 20.30
Treofan Battipaglia Meccanica Nova Vigarano 59 – 73 12/11 – 20.30
Carispezia La Spezia Gesam Gas Lucca 47 – 93 12/11 – 20.30
Umana Reyer Venezia Techedge Broni 87 – 43 12/11 – 20.30
Passalacqua Ragusa Pall. Umbertide 70 – 54 12/11 – 20.30
Fixi Piramis Torino Fila San Martino 50 – 66 12/11 – 21.00

 

CLASSIFICA Punti PG V P
Famila Wuber Schio 14 7 7 0
Gesam Gas Lucca 12 7 6 1
Umana Reyer Venezia 12 7 6 1
Fila San Martino 12 7 6 1
Passalacqua Ragusa 8 7 4 3
Saces Mapei Givova Dike Napoli 8 7 4 3
Pall. Umbertide 4 7 2 5
Fixi Piramis Torino 4 7 2 5
Techedge Broni 4 7 2 5
Meccanica Nova Vigarano 4 7 2 5
Carispezia La Spezia 2 7 1 6
Treofan Battipaglia 0 7 0 7

Foto: Facebook Umana Reyer Venezia

Lascia un commento

Top