Volley, SuperLega – Seconda giornata: Ravenna batte Latina nell’anticipo. Scoppiettante 3-2, Torres e Fei bomber

Ravenna-volley-2.jpg

VOLLEY PALLAVOLO. KIOENE PADOVA - BUNGE RAVENNA 3-0.


Ravenna ha sconfitto Latina nell’anticipo della seconda giornata di SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile. I giallorossi hanno abbracciato il pubblico del Pala De André che torna a essere definitivamente la casa dei romagnoli. Nel palazzetto dei grandi successi di inizio anni ’90, i ragazzi di coach Soli si sono imposti per 3-2 (25-20; 19-25; 34-32; 23-25; 15-12) dopo ben 137 minuti di intensa battaglia.

A fare la differenza l’infinito terzo parziale in cui i padroni di casa sono riusciti ad annullare addirittura otto set-point agli avversari, indirizzando così l’incontro. Sugli scudi uno scatenato Torres da 27 punti (58% in attacco) che ha vinto il duello diretto con il rientrante Fox Fei (22), fondamentali anche i 21 punti di Lyneel (lo stesso numero di marcature di capitan Maruotti dall’altra parte della rete). Ai laziali non sono bastati i 6 muri di Rossi e le 5 stampatone di Gitto.

Ravenna ha così conquistato il primo successo stagionale mentre Latina rimane al palo dopo aver perso all’esordio con Verona.

 

(foto pagina Facebook Ravenna Volley)

Lascia un commento

Top