Volley, SuperLega – Quinta giornata: Civitanova cerca l’allungo con Milano, Modena e Perugia risposte da Vibo e Latina

Juantorena-Civitanova-Pier-Colombo.jpg

Domenica intensa per la SuperLega che scenderà in campo per la quinta giornata. Il massimo campionato italiano di volley maschile inizia ad entrare nel vivo: si giocheranno sei partite in contemporanea, mentre il match tra Trento e Piacenza è stato rinviato al 17 novembre per permettere ai dolomitici di disputare il Mondiale per Club.

 

La capolista Civitanova vuole continuare il suo assolo ma dovrà espugnare il campo di Milano, riposata dopo non aver disputato il turno infrasettimanale. Formazione tipo a disposizione di Chicco Blengini, sempre ben attento all’obbligo dei tre italiani in campo: Christenson in cabina di regia, Sokolov l’opposto, Juantorena e Kaliberda di banda, Candellaro e Podrascanin al centro. I meneghini, reduci dalla sconfitta contro Vibo Valentia, vogliono fare bella figura ma dovranno fare a meno dell’infortunato palleggiatore Riccardo Sbertoli, una defezione non da poco da sopperire con il veterano Boninfante e con il miglior gioco offensivo di Starovic e Dennis. L’obiettivo della Lube è un successo netto per mantenere almeno un punto di vantaggio sulle due più immediate inseguitrici Modena e Perugia.

 

I Campioni d’Italia saranno impegnati a Latina, riposata dopo non aver disputato il turno infrasettimanale. I Canarini si presenteranno al completo per l’attesa sfida all’esperta diagonale Sottile-Fei. È un match sulla carta agevole per gli uomini di Piazza ma in questa SuperLega non bisogna dare nulla per scontato. Earvin Ngapeth e Luca Vettori i due motori per spingere gli emiliani, solito ballottaggio al centro tra Piano, Le Roux e Holt.

Perugia, dopo aver rischiato contro Ravenna nel turno infrasettimanale (avanti 2-0 poi rimonta subita e match-point annullati nel tie-break), farà visita a Vibo Valentia, galvanizzata dal primo successo stagionale. I ragazzi di Kantor sognano l’impresa davanti al pubblico delle grandi occasioni ma i Block Devils partono decisamente favoriti e non vorranno lasciare per strada altri punti. Ivan Zaytsev sta faticando a carburare in questa stagione anche se a sprazzi si è visto tutto il suo talento: vedremo se questa sarà la giornata dello Zar, servito sempre dalle mani di De Cecco e appoggiato di banda da Russell e Berger. Zaytsev giocherà ancora da opposto perché il recupero di Atanasijevic necessita di almeno altre tre settimane. Al centro ballottaggio tra Birarelli e Buti per chi dovrà affiancare Podrascanin.

 

Verona proverà a tenere il passo delle altre big ma al Pala De André si profila una partita davvero ostica. Ravenna è reduce dai due tie-break persi contro Modena e Perugia, è una squadra in salute, è la sorpresa del momento e può battere davvero tutti. Torres e Lyneel all’arrembaggio contro gli scaligeri di Giani che si affideranno come sempre alle magie di Kovacevic e alle bombe di Djuric che sembra aver trovato la sua dimensione nell’ultima giornata.

Monza vuole mantenere un posto al sole e, dopo aver perso solo al tie-break sul campo di Verona, è attesa da una nuova trasferta contro la matricola Sora. I brianzoli saranno però privi del palleggiatore Jovovic incappato in una squalifica di tre giornate: un’assenza che potrebbe essere determinante ma gli attacchi di Hirsch e Fromm potrebbero comunque fare la differenza contro i laziali che nella sfida a Civitanova sono riusciti a vincere il loro primo set in SuperLega.

Completa il programma il match tra Padova e Molfetta: Sabbi e compagni per il riscatto dopo essersi fatti rimontare da Piacenza, i veneti devono rialzare la testa dopo il brutto ko contro Modena.

 

Di seguito il programma dettagliato della quinta giornata di SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile:

DOMENICA 23 OTTOBRE:

18.00     Top Volley Latina vs Azimut Modena

18.00     Kioene Padova vs Exprivia Molfetta

18.00     Bunge Ravenna vs Calzedonia Verona

18.00     Biosì Indexa Sora vs Gi Group Monza

18.00     Tonno Callipo Vibo Valentia vs Sir Safety Conad Perugia

18.10     Revivre Milano vs Cucine Lube Civitanova

GIOVEDÌ 17 NOVEMBRE:

20.30     LPR Piacenza vs Diatec Trentino

Lascia un commento

Top