Volley maschile, Mondiale per Club – Trento surclassa il Minas all’esordio! Primo passo verso le semifinali

Trento-volley.jpg

Tutto facile per Trento all’esordio nel Mondiale per Club 2016 di volley maschile. A Betim (Brasile) i vicecampioni d’Europa si sono sbarazzati abbastanza agevolmente del Minas Tenis Clube con un netto 3-0 (25-23; 25-19; 25-23).

I padroni di casa e organizzatori dell’evento insieme al Sada Cruzeiro non sono mai riusciti a impensierire i dolomitici che inseguono la quinta corona iridata della loro storia dopo il poker consecutivo conquistato tra il 2010 e il 2013. I ragazzi di coach Angelo Lorenzetti, al debutto assoluto nella manifestazione, hanno dimostrato grande solidità e un’ottima tenuta tecnica, non riscontrando grossi problemi per superare la compagine locale che già ieri era crollata al cospetto dell’UPCN di Vermiglio.

Grazie a questo successo Trento muove il primo passo verso le semifinali ma per avere la certezza di rientrare tra le quattro squadre più forti al Mondo servirà almeno un altro successo nelle prossime due sfide contro le squadre argentine Bolivar (domani, ore 21.30) e UPCN (sabato, ore 00.00).

 

Il sestetto titolare è quello tipo: Simone Giannelli in cabina di regia con Jan Stokr opposto, capitan Filippo Lanza e Tine Urnaut di banda, Sebastian Solé e Simon Van De Voorde al centro, Massimo Colaci il libero.

Trento ha svettato in tutti i fondamentali, vincendo la sfida in fase offensiva ma spiccando anche con 6 aces e 6 muri di squadra. A fare la voce grosse ci hanno pensato gli attaccanti: top scorer Urnaut (12), 11 punti a testa per Lanza e Stokr (3 aces), Van De Voorde si è fatto sentire sottorete (3 stampatone e 9 marcature complessive). Dall’altra parte della rete solo Astengo è andato in doppia cifra (11).

 

CLASSIFICA POOL A: Trento 1 vittoria (3 punti), Bolivar 1 vittoria (3 punti), UPCN 1 vittoria (3 punti), Minas 0 vittorie (0 punti). Domani, ore 21.30: Trento vs Bolivar. Venerdì, ore 19.00: Bolivar vs Minas. Sabato, ore 00.00: Trento vs UPCN.

Nella Pool B è dominio indiscusso di Zenit Kazan e Sada Cruzeiro. I Campioni d’Europa e i Campioni del Mondo si affronteranno alla mezzanotte di domani nello scontro diretto che varrà il primo posto del girone.

 

(foto pagina Facebook Trentino Volley)

Lascia un commento

Top