Volley maschile, Mondiale per Club – Trento batte il Bolivar e vede la semifinale! Stokr sugli scudi

MaximilianoGaunaofBolivarspikespasttheblock.jpg

Trento è vicinissima alle semifinali del Mondiale per Club 2016 di volley maschile dopo aver sconfitto il Bolivar per 3-1 (25-18; 23-25; 25-17; 25-19) nella seconda partita della sua avventura a Betim (Brasile). I vicecampioni d’Europa, che inseguono la quinta corona iridata della loro storia, dovranno ora conquistare almeno due set (ma potrebbe bastarne anche uno) nel match conclusivo contro l’UPCN (domani a mezzanotte) per avere la certezza di passare il turno e concludere la Pool B al primo posto.

I dolomitici hanno dominato gli argentini, soffrendo solo nel secondo set quando si sono fatti sorprendere dalla verve degli avversari. Sabato sera, con ogni probabilità, i ragazzi di Lorenzetti si troveranno di fronte la perdente dello scontro diretto tra Zenit Kazan (Campioni d’Europa) e Sada Cruzeiro (Campioni del Mondo) in programma a mezzanotte.

 

Trento è scesa in campo con il sestetto tipo. Decisiva la prestazione dell’opposto Jan Stokr, autore di 19 punti con il 62% in attacco! Il palleggiatore Simone Giannelli (6 punti personali) manda in doppia cifra anche capitan Filippo Lanza (13, 54% in attacco) e Sebastian Solé (10 con 4 muri). Tine Urnaut l’altro martello (8), Simone Van De Voorde il centrale poi sostituito da Daniele Mazzone nel quarto set, Massimo Colaci il libero.

Trento ha brillato al servizio (6 aces a 1) e a muro (10 contro 8). Dall’altre parte della rete non sono bastati gli 11 punti a testa di Ocampo ed Edgar.

 

CLASSIFICA POOL A: Trento 2 vittorie (6 punti), Bolivar 1 vittoria (3 punti), UPCN 1 vittoria (3 punti), Minas 0 vittorie (0 punti). Domani, ore 19.00: Bolivar vs Minas. Domani, ore 00.00: Trento vs UPCN.

 

(foto FIVB)

Lascia un commento

Top