Volley, Leo Marshall tesserato come straniero! Italiano per lo Stato, non per lo sport. Piacenza ha il suo schiacciatore

Leo-Marshall.jpg

Leonel Marshall è stato tesserato dalla LPR Piacenza in quota stranieri. Il fortissimo schiacciatore di origini cubane è un cittadino italiano per la legge e ha la residenza a Piacenza già da diversi anni ma dagli organi istituzionali sportivi non è arrivato il via libero per giocare come italiano.

Di chi sia la colpa sembra difficile capirlo: Federazione di Cuba, FIPAV, FIVB? Il Presidente Guido Molinaroli ha già polemizzato in merito, ricordando quanto in passato si sia fatto per agevolare la “naturalizzazione” di alcuni giocatori.

Il club emiliano non ha più voluto aspettare e ha tesserato il 37enne che domenica pomeriggio sarà in campo contro Verona nel match valido per la terza giornata di SuperLega. Coach Giuliani dovrà naturalmente rivedere il sestetto titolare per rispettare l’obbligo dei tre italiani in campo.

Ricordiamo che se dovessero clamorosamente arrivare i documenti utili per il transfer da italiano poco cambierà per Leo che, una volta tesserato in quota stranieri, non potrà modificare il proprio status.

 

Lascia un commento

Top