Volley femminile, Serie A1 – RECORD, la partita più lunga della storia: Conegliano e Scandicci da 148 minuti!

Imoco-Volley-Conegliano.jpg

Il match di ieri tra Conegliano e Scandicci è diventato l’incontro più lungo della storia della Serie A di volley femminile. La Savino del Bene ha infatti espugnato il campo della Imoco per 3-2 (20-25; 25-21; 18-25; 25-23; 15-13) dopo 148 minuti di battaglia, una durata che rivede le intere statistiche del massimo campionato riservato alle donne.

L’incontro del PalaVerde supera di due minuti il precedente primato di MC Carnaghi Villa Cortese vs Yamamay Busto Arsizio, il 3-2 (25-20; 26-28; 25-23; 21-25; 15-11) della nona giornata del 2010. I 146 minuti rappresentano anche il record della Serie A2 (Famila Generali Chieri vs MasterGroup Pane di Matera nel 2010 e Lardini Filottrano vs Entu Olbia del 2014, due vittorie esterne al tie-break).

La partita più lunga della storia, a livello professionistico assoluto in Italia, rimane quella tra Robur Tiboni Urbino e Brunelli Volley Nocera Umbra, valida per la fase preliminare della Coppa Italia di Serie A2 nel 2006 quando le ospiti si imposero per 3-2 dopo 2 ore e 32 minuti.

Al maschile l’incontro di Serie A1 più lungo è stato quello tra Sisley Belluno e Tonno Callipo Vibo Valentia nel 2011 (3-2 per i calabresi dopo 2 ore e 40 minuti), mentre il più duraturo a livello assoluto è stato il match di Serie A2 2011 tra Città di Castello e Padova (3-2 dopo 163 minuti).

 

(foto pagina Facebook Imoco Conegliano)

Lascia un commento

Top