Volley femminile, Serie A1 – Il Club Italia spaventa le Campionesse d’Europa! Casalmaggiore vince al tie-break, Egonu ne fa 23

Casalmaggiore-Champions-Roberto-Muliere.jpg

Il Club Italia mette paura alle Campionesse d’Europa nel match che ha aperto la Serie A1 2016/2017 di volley femminile. Dopo due ore di battaglia la Pomì Casalmaggiore ha però espugnato il PalaYamamay di Busto Arsizio per 3-2 (22-25; 25-20; 13-25; 25-11; 15-11).

Per le ragazze in rosa è la miglior iniezione di fiducia possibile alla vigilia della partenza per Manila (Filippine) dove da martedì disputeranno il Mondiale per Club. Le azzurrine hanno convinto al debutto nella seconda stagione nel massimo campionato, facendo intuire che daranno filo da torcere a tutte le avversarie più blasonate.

 

Le ragazze di Lucchi si sono portate addirittura sul 2-1 infliggendo addirittura un pesantissimo 25-13 alla squadra più forte del Vecchio Continente ma sono poi crollate nel momento caldo della partita quando le casalasche hanno poi pigiato sull’acceleratore.

Non è bastata la performance da 23 punti di Paola Egonu, ben spalleggiata da Giulia Melli (15) e da Alexandra Botezat (12, 3 muri) tutte imbeccate dalla palleggiatrice Alessia Orro (6, 3 aces). Dall’altra parte della rete ci hanno pensato l’opposta Samanta Fabris (21 punti, 2 muri, 2 aces) e la giovanissima Anastasia Guerra, ex proprio del Club Italia e subito decisiva con i suoi 17 punti (3 aces). Lucia Bosetti è tornata nel nostro campionato siglando 12 punti, non ha giocato la capitana Valentina Tirozzi.

La prima giornata della Serie A1 di volley femminile proseguirà nel weekend con le altre partite in programma (2 sabato e 3 domenica).

 

(foto Roberto Muliere)

Lascia un commento

Top