Tiro a volo, Finali Coppa del Mondo Roma 2016: oro al russo Teplyy nello skeet. Gabriele Rossetti fuori in semifinale

Gabriele-Rossetti-tiro-a-volo-foto-fb-sua-e1442426105287.jpg

Nella splendida cornice del Tav Valle Aniene di Roma, si è svolto oggi l’atto conclusivo dello skeet valevole per le Finali di Coppa del Mondo di tiro a volo. La vittoria è andata al russo Teplyy.

Cominciando dall’unico azzurro in gara (Tammaro Cassandro è stato eliminato nella qualificazione mattutina), Gabriele Rossetti ha dimostrato un grande stato di forma in mattinata che poi è purtroppo andato a scemare in finale. L’olimpionico del Bel Paese ha concluso la prova in semifinale col punteggio di 12/16. Nel primo medal match disputatosi, quello per il bronzo, si sono affrontati l’indiano Mairaj Ahmad Khan e l’egiziano Azmy Mehelba con la vittoria di quest’ultimo (fatale un errore dell’asiatico al quattordicesimo piattello) per 16-15. Oro e argento, invece, conteso dall’ucraino Mikola Milchev e dal russo Nikolay Teplyy. Successo finale per il russo che con lo score di 16-13 si porta a casa la sfera di cristallo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina Facebook Gabriele Rossetti

Lascia un commento

Top