Tiro a segno, Campionati italiani Bologna 2016: giornata d’oro per De Nicolo, Giordano e Costantino

De-Nicolo_Tiro-a-segno_ISSF_Voice-2-Media.jpg

In concomitanza con le Finali di Coppa del Mondo, oggi al poligono TSN di Bologna si sono svolte le gare della terza giornata dei Campionati italiani, categoria Seniores. Oggi erano in programma due finali (entrambe maschili), ovvero quella della carabina 3 posizioni (andata a Marco De Nicolo) e della pistola ad aria compressa (Giuseppe Giordano) e quella femminile della pistola 10m (Sara Costantino).

La prima finale di giornata è stata quella relativa alla carabina che ha visto vincere il portacolori delle Fiamme Gialle Marco De Nicolo che, dopo la vittoria di ieri nell’aria compressa, ha dimostrato di essere tra i migliori anche in questa specialità a fuoco (455.6 il punteggio finale). Completano il podio Enrico Pappalardo (Marina) che ha concluso la sua prova con 451.2 e Simon Weithaler (Esercito) con 440.8.

Nella gara di pistola, invece, Giuseppe Giordano, dopo il titolo conquistato nella pistola libera, si è ripetuto andando a vincere anche la medaglia d’oro in una finale letteralmente dominata dall’inizio alla fine (201.8). Al secondo posto il campano della Forestale Dario Di Martino (199.6) e Francesco Bruno (Fiamme Gialle, 179.6).

Nella terza finale di giornata, Sara Costantino (Reggio Calabria) si è aggiudicata la medaglia d’oro della pistola 10m con un punteggio totale di 196.0. Titolo molto importante per lei a testimonianza anche della sua graduale crescita. Argento per Andra Iuliana Burlacu con 185.7 (Bologna) e terzo posto per Giada Antonelli con 172.9 (Torino).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISSF Voice 2 Media

Lascia un commento

Top