Tennis, Masters 1000 Shanghai: trionfo annunciato per Andy Murray. Sconfitto in due set Bautista Agut

tennis-andy-murray-madrid-fb-murray.jpg

Dopo l’esito delle semifinali di ieri tutto faceva presagire ad un successo di Andy Murray ed infatti è stato proprio così. Lo scozzese ha vinto il Masters 1000 di Shanghai, sconfiggendo in finale lo spagnolo Roberto Bautista Agut in due set con il punteggio di 7-6 6-1 dopo poco più di un’ora e mezza di gioco.

Una partita che è stata combattuta solamente per un set, il primo, che è terminato al tiebreak; mentre nel secondo lo spagnolo è crollato, subendo la maggior forza del numero due del mondo, Il primo a strappare il servizio è stato Murray, che ha ottenuto il break nel settimo gioco. Nel momento di chiudere il set, però, c’è stata la reazione di Bautista Agut che è riuscito a conquistare il controbreak nel decimo gioco. Il tiebreak è stata la normale conseguenza, dominato poi per 7-1 dallo scozzese.

Il secondo set si è aperto con Murray che allunga sul 2-0, ma ecco che Bautista Agut ha una reazione e riesce immediatamente a recuperare il break di svantaggio. Purtroppo per lo spagnolo è solo un piccolo momento positivo, perchè nel game successivo perde nuovamente il servizio e alza bandiera bianca. Murray agevolmente chiude il set per 6-1 e vince il torneo.

Con questo successo il sogno di Andy Murray di chiudere l’anno da numero uno si avvicina sempre di più a diventare realtà. Adesso ci sarà ancora un Masters 1000, quello di Parigi Bercy, e saranno poi decisive le Atp Finals di Londra, dove Murray potrà davvero effettuare il sorpasso.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top