Tennis, Gael Monfils sesto qualificato alle Finals. Tomas Berdych rischia grosso, David Goffin e Marin Cilic in agguato

Gael-Monfils-Twitter-Atp-Washington-e1477391945748.jpg

Quando manca ormai davvero poco alle Atp Finals di Londra, la corsa agli ultimi posti disponibili si fa sempre più serrata. La sconfitta patita a Vienna da Tomas Berdych contro il non irresistibile georgiano Basilashvili regala la prima qualificazione in carriera al Master al francese Gael Monfils, sesto giocatore a staccare il pass per la manifestazione più importante del finale di stagione. Il transalpino va così ad aggiungersi a Djokovic, Murray, Wawrinka, Raonic e Nishikori, con la prospettiva di rappresentare una vera e propria mina vagante per chiunque capiti sul suo cammino.

Rischia grosso, dal canto suo, il suddetto Berdych, che dopo la vittoria conseguita qualche settimana fa a Shenzhen sembrava certo di un posto tra i migliori otto, ed ora invece si ritrova a dover sgomitare per l’ultimo posto utile con Dominic Thiem, il quale lo precede di un posto nella Race (il ceco attualmente si qualificherebbe come ultimo), David Goffin e Marin Cilic, con il vincitore degli Us Open 2014 che potrebbe tentare l’incredibile colpaccio dall’11esima piazza se dovesse ottenere un buon risultato nel torneo di Basilea in corso questa settimana. Tomas resta dunque favorito, ma le insidie sono dietro l’angolo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Atp Washington

 

 

Lascia un commento

Top